Solo 4 ingredienti per questo primo piatto saporito ma leggero: tutti ti chiederanno la ricetta

Gusto e leggerezza camminano di pari passo in questo primo piatto: bontà da leccarsi i baffi, pronto in pochi minuti e con pochi ingredienti.

Se siete amanti della pasta ma non volete rinunciare alla leggerezza, abbiamo un suggerimento in cucina davvero interessante. Si tratta di un primo piatto gustosissimo ma che non richiede molti ingredienti, di facile e veloce realizzazione, ideale anche per un pasto veloce da preparare in pochissimo tempo.

Primo piatto
Primo piatto semplice e veloce (Credits: Canva)

Una ricetta che si sposa perfettamente con la stagione in corso perché prevede anche l’utilizzo delle noci, tra le regine indiscusse dell’autunno. A rendere il tutto semplicemente delizioso sarà il loro abbinamento allo speck e al formaggio spalmabile e al latte.

Nonostante vi sentirete sazi, potete stare tranquilli: la delicata crema che farà da condimento alla pasta sarà povera in quanto a calorie perché priva di panna o di burro. Inoltre, il sapore deciso dello speck compenserà a meraviglia la sua dolcezza.

Per quanto riguarda il formato di pasta, sentitevi liberi di scegliere quello che preferite: fusilli, casarecce, trofie rigatoni…insomma, potete ampiamente sbizzarrirvi. In quanto allo speck, esso può essere sostituito anche da guanciale o prosciutto crudo, sempre tagliato a listerelle sottili e rosolato in padella. Anche il formaggio spalmabile non è obbligatorio: potete anche optare per la robiola, ad esempio.

Pasta con crema di noci e speck: primo piatto gustoso e veloce pronto in pochi minuti

Gli ingredienti di cui vi abbiamo fatto una panoramica, sono tutti raggruppati qui:

  • Pasta 320 gr
  • Latte 30 ml
  • Speck a listerelle sottili o a cubetti 100 gr
  • Formaggio cremoso spalmabile 80 gr
  • Gherigli di noce 90 gr
  • Parmigiano grattugiato 40 gr
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b
  • Pepe qb.

In un mixer da cucina versate il latte, mettete  il formaggio spalmabile e le noci. Frullate fino a formare una crema liscia ed omogenea. Versate quest’ultima in una ciotola a parte e aggiungete il sale e il pepe. A questo punto, cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e poco salata.

Intanto, mettete le listerelle di speck in una padella con un filo d’olio e fatele rosolare per pochi minuti, poi aggiungete la crema di noci. Con l’aggiunta di un mestolo d’acqua di cottura della pasta, mescolate il tutto nella padella. A cottura ultimata, scolate la pasta e versatela in padella. Unite il parmigiano grattugiato e mantecate a fiamma alta per qualche minuto.

Se gradite una versione vegana, non dovete fare altro che usare una crema a base di anacardi al posto del formaggio spalmabile e una delle tante bevande vegetali in commercio al posto del latte.

Vi consigliamo di conservare la pasta con crema di noci e speck in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico, e di consumarlo entro 1-2 giorni al massimo.

Primo piatto
Primo piatto facile ed economico (Credits: Canva)

Non vi sembra un’ottima idea per la cena di stasera?