Un’idea super originale per servire gli gnocchi: resteranno tutti a bocca aperta

Un’idea super originale per servire gli gnocchi: resteranno tutti a bocca aperta con questa ricetta sfiziosissima.

Puoi prepararli alla sorrentina, seguendo la tipica ricetta napoletana, o scegliere qualche variante originale, come l’abbinamento con zucca e salsiccia. Il risultato finale, però, non cambierà di una virgola: gli gnocchi rappresentano uno dei primi piatti più amati della nostra cucina. Amatissimi da tutti, grandi e piccini, sfiziosi da mangiare ma anche da preparare: si tratta di uno dei primi formati di pasta fatta in casa, un cibo davvero antichissimo. Ma come servirli per creare un piatto originale e diverso dal solito?

gnocchi
Gnocchi al pomodoro ( Credits Canva)

Tralasciando la preparazione degli gnocchi veri e propri, oggi ti parliamo di un modo assolutamente gustoso per servirli e condirli. Una novità assoluta, che farà impazzire i tuoi invitati: probabilmente non li hanno mai mangiati così! Ecco di cosa si tratta e come procedere per realizzare una pietanza da leccarsi i baffi.

Non il solito piatto di gnocchi: servili così e vedrai che goduria

Hai voglia di preparare gli gnocchi ma cerchi una ricetta originale per stupire i tuoi invitati a pranzo? Sei nel posto giusto! Ecco cosa devi fare per lasciare tutti a bocca aperta… e a stomaco pieno. Il primo passaggio è fondamentale per la buona riuscita finale del piatto. Dopo aver cotto per qualche minuto e scolato gli gnocchi, aggiungi un po’ di olio extravergine di oliva e mescola, per evitare che risultino appiccicosi nel secondo step, quello più importante. Di cosa si tratta?

Di sistemare gli gnocchi sugli stecchini in legno degli spiedini, creando proprio dei simpaticissimi spiedini di gnocchi! Infila ad uno ad uno gli gnocchi nel maxi stuzzicadenti, fino a riempire i tuoi spiedini al punto giusto, successivamente disponili sulla teglia da forno. Ora arriva il bello! Spennella gli gnocchi con sugo già cotto e ricoprili di mozzarella grattugiata ( puoi utilizzare anche la provola se preferisci). Per il sugo, consigliamo una salsa semplice, con soffritto a base di cipolla e se vuoi evitare che gli gnocchi risultino troppo secchi non aver paura di esagerare con la quantità: saranno più saporiti! Una spolverata di formaggio grattugiato sui tuoi spiedini e via in forno statico a 200 gradi, per circa 15 minuti. Una ricetta veloce e soprattutto super originale: un modo diverso per servire i tuoi gnocchi, non solo a pranzo o a cena, come classico primo piatto, ma anche come simpatico snack. La forma dello spiedino, infatti, si presta benissimo per buffet, aperitivi o feste di ogni tipo e siamo certi lascerà tutti piacevolmente sorpresi.

gnocchi
Stecchini per spiedini ( Credits Canva)

E tu, avevi mai pensato a servire i tuoi gustosi gnocchi di patate così? Una goduria per gli occhi ma soprattutto per il palato: tutti coloro che li gusteranno vorranno la ricetta! Provare per credere.