A merenda o a colazione, non puoi proprio fare a meno di questi panini al latte morbidissimi: la ricetta per farli in casa

A merenda o a colazione, non puoi fare a meno di questi panini al latte morbidissimi: la ricetta per farli in casa. Da leccarsi i baffi!

Quanto sono buoni i panini al latte! Ma hai mai pensato di farli direttamente a casa con le tue mani? Con questa ricetta semplicissima potrai portare in tavola uno spuntino morbidissimo, perfetto da servire sia a merenda che a colazione.

Panini al latte morbidissimi
Panini al latte morbidissimi. Credits: Pixabay

Sei curioso di saperne subito di più? Allora bando alle ciance e cominciamo. Vedrai, il risultato finale farà di sicuro impazzire tutti. Tanto i grandi quanto i piccini. Una volta che li avrai provati non potrai più farne a meno.

Panini al latte morbidissimi: la ricetta per farli in casa

I panini al latte sono uno spuntino goloso e sofficissimo, perfetto da gustare sia a colazione che a merenda. Provali, puoi farcirli come vuoi: con la crema spalmabile alla nocciola, con la confettura oppure con salumi e formaggi. Insomma, saranno sempre buonissimi! Ma ora basta perdere altro tempo prezioso e scopriamo subito qual è la ricetta base per farli.

Ingredienti:

  • 150 grammi di farina Manitoba;
  • 350 grammi di farina 00;
  • 7 grammi di lievito di birra fresco;
  • 320 grammi di latte intero a temperatura ambiente;
  • 50 grammi di burro;
  • 60 grammi di zucchero;
  • 7 grammi di sale;
  • 1 uovo.

Preparazione

Fare i panini al latte direttamente con le proprie mani non è poi così difficile. Basta seguire alla lettera queste indicazioni ed il gioco è fatto. In questo modo, non dovrai più comprarli al supermercato o dal panettiere, ma potrai gustarli ogni volta che vorrai. Sei pronto a scoprire la ricetta passo dopo passo?

Per cominciare, fai sciogliere il burro a fuoco lento e lascialo intiepidire. Dopodiché, tienilo da parte e in una ciotola vai a mescolare le due farine setacciate con lo zucchero ed il lievito di birra. Unisci, quindi, 300 grammi di latte a temperatura ambiente ed inizia a mescolare usando una spatola in silicone.

Panini al latte morbidissimi
Panini al latte morbidissimi. Credits: Pixabay

Non appena avrai ottenuto una consistenza abbastanza omogenea continua a lavorare l’impasto a mano e poi incorpora il burro fuso. Unisci anche un pizzico di sale e vai avanti ad impastare fino ad ottenere un panetto bello liscio ed elastico.

A questo punto, lascialo lievitare per circa un paio d’ore in una ciotola coperta con della pellicola trasparente e, trascorso il tempo necessario, dividi il composto a metà e ricava due filoncini. Taglia ciascuno di questi in bocconcini più piccoli da circa 30 grammi e lavorali facendo delle pieghe. Infine, arrotolali su loro stessi e disponili su una teglia coperta con della carta da forno.

Non ti resterà che spennellarli con un mix di uovo sbattuto e latte e lasciare lievitare il tutto ancora per una trentina di minuti. Inforna, poi, a 200 gradi per un quarto d’ora e non appena i tuoi panini al latte morbidissimi saranno pronti, lasciali raffreddare e servili come più preferisci.