Muri di casa come appena imbiancati: un rimedio velocissimo per dire addio a segni e macchie

Muri di casa come appena imbiancati: un rimedio velocissimo per dire addio a segni e macchie sulle pareti; i trucchetti per pulirli al meglio.

Alzi la mano chi odia vedere macchie e segni neri sui muri di casa! Si, lo sappiamo: si tratta di uno degli ‘incidenti domestici’ più fastidiosi di sempre, soprattutto se abbiamo imbiancato da poco le pareti delle nostre camere. Come risolvere il problema?

muri segni macchie
Pulizia muri di casa ( Credits Canva)

Niente paura: anche i muri di casa possono essere puliti e lavati proprio come le altre superfici della nostra abitazione. Questo, ovviamente, se la pittura utilizzata è lavabile: il consiglio è fare una piccola prova in un angolo nascosto della vostra stanza. Come pulire al meglio le pareti senza rimuovere la pittura ma eliminando macchie e segni? Ecco alcuni consigli super utili, di cui non potrai fare più a meno.

Segni e macchie sui muri di casa? Come rimuovere in modo efficace lo sporco dalle pareti

In molti se ne dimenticano, ma anche i muri necessitano di pulizia ed igienizzazione, proprio come ogni angolo della nostra casa. La paura di tanti, però, è quella di rovinare le pareti o di rimuovere la pittura, nel tentativo di far andare via le macchie. Premettiamo che, nella maggioranza dei casi, la pittura utilizzata per le abitazioni è lavabile e, quindi, è difficile danneggiare la superficie durante le pulizie. Esistono, però, alcuni accorgimenti a cui badare per lavare la parete alla perfezione senza rischiare nulla. Il primo step, quello più semplice, è quello che riguarda la rimozione della polvere.

In questo caso, pulire è molto semplice, in quanto possiamo utilizzare un semplice piumino o un panno in microfibra, che possiamo fissare ad una scopa, per raggiungere gli angoli più alti del muro. Se ti va, puoi utilizzare anche un vecchio maglione, ottimo per catturare la polvere. Ma come fare per eliminare i fastidiosi segni neri sulle pareti bianche? Il rimedio è molto semplice: avrai bisogno di una soluzione di acqua calda e sapone neutro! Con una spugna tampona per bene la macchia e, una volta rimossa, elimina le tracce di sapone con un panno umido. Nel caso in cui ti troverai a fare i conti con segni di penne o pennarelli ( le mamme con bambini piccole sanno di cosa si tratta!), l’alleato che fa al caso tuo è il sapone di Marsiglia: anche in questo caso, tampona la macchia con la spugna per diversi minuti, finché il segno non sparisce. Per le macchie di muffa ed umidità, prova con aceto di mele o bicarbonato. 

segni macchie muri
Rimuovere macchie dalle pareti ( Credits Canva)

Pronti a far brillare i muri di casa come se fossero appena imbiancati? Con questi metodi le tue pareti brilleranno come non mai e la pittura sarà salva.