Allargare i jeans troppo stretti senza ago e filo? Si può ed è semplicissimo

Allargare i jeans troppo stretti senza ago e filo? Si può ed è semplicissimo; il metodo super efficace che non tutti conoscono.

È uno dei capi di abbigliamento più utilizzati al mondo. Uno di quei ‘jolly’ che ti permette di essere impeccabile in ogni occasione. Abbinato con le sneakers o col tacco 12, il jeans rappresenta sempre la scelta giusta tra le opzioni del tuo guardaroba. Ma cosa fare quando i tuoi pantaloni preferiti non si chiudono più?

allargare jeans
Allargare jeans stretti ( Credits Canva)

Può anche capitare di sbagliare taglia e di acquistare jeans che, quando li abbiamo provati al negozio, ci sembravano perfetti ma che non si sono rivelati tali. Come rimediare? Ebbene, non ci crederai, ma esistono diversi trucchetti che ti permettono di allargare questo particolare tessuto senza ricorrere ad ago e filo. Non dovrai cucire né scucire nulla, ecco le soluzioni.

Come allargare i jeans troppo stretti in poche e semplici mosse: non dovrai cucine o scucire!

Il tuo jeans preferito non si chiude più o, ancora peggio, hai acquistato il jeans dei tuoi sogni ma ti sei resa conto di aver sbagliato taglia? No panic! Prima di rivolgerti alla sarta o provare a risolvere il problema autonomamente con ago e filo, ci sono dei metodi furbissimi che puoi mettere in atto. In poco tempo il tessuto cederà e sarai perfettamente in grado di infilarti i tuoi amati pantaloni. Cosa devi fare?

Il primo trucchetto, semplicissimo, è quello di fare un po’ di allenamento mentre indossi il jeans in questione. Hai presente i famosi squat, gli esercizi numero uno per rassodare i glutei? Dovresti farli mentre indossi il jeans, ma con un accorgimento: il capo deve essere umido, quindi fai questa operazione dopo averlo lavato. In questo modo, il tessuto cederà tantissimo e, alla fine, lasciate asciugare per bene il jeans prima di indossarlo per uscire. Ma non è finita qui!

Sempre con i jeans umidi, è utilissimo il ferro da stiro! Non dovrai fare altro che passare il ferro caldo sulle zone più ‘delicate’, ovvero quelle che sentite più strette. Può trattarsi della vita, ma anche delle gambe: passa il ferro sui tuoi pantaloni umidi e, come per magia, il calore riuscirà ad allargarli.. e non di poco! Ultimo metodo, forse il più scomodo, ma estremamente efficace: immergersi in acqua calda con addosso il jeans da allargare. Anche in questo caso, (con moderazione per non creare un lago in bagno!) l’ideale è fare alcuni esercizi per allargare il più possibile il tessuto: lo stretching andrà benissimo e agirà non solo sui tuoi muscoli ma anche sul tuo jeans.

allargare jeans
Come allargare i jeans ( Credits Canva)

E tu, conoscevi questi piccoli trucchetti per recuperare il tuo jeans preferito? Provali e vedrai che potrai indossarlo senza alcun problema.