Con una sola mossa capirai facilmente se il tuo uovo è fresco oppure no: provaci anche tu, da non credere

Ti basterà capire facilmente se il tuo uovo è fresco oppure no con una semplice mossa: provaci anche tu e resterai sbalordita dal risultato.

Sono tantissimi gli alimenti che compriamo nei supermercati e che siamo soliti lasciare in frigorifero per giorni e giorni. Da una parte, infatti, vi sono le verdure, che necessitano di un’attenzione continua e precisa, dall’altra, però, vi sono anche le uova. Vi è mai capitato di acquistarle, di ‘dimenticarle’ nel frigo e di doverle buttare perché non sapevate se fossero ancora buone da mangiare o no? Sicuramente si! È proprio per questo motivo che oggi vogliamo svelarvi com’è possibile capire se il tuo uovo è fresco oppure no con una semplice mossa.

uovo fresco
L’uovo è fresco? Credits: Canva

Tra i tanti alimenti che possono comportare importantissimi problemi di salute se mangiati dopo diverso tempo dall’acquisto, l’uovo è sicuramente ai primi posti. Si tratta, infatti, di un prodotto piuttosto delicato, che se consumato dopo diversi giorni può provocare danni gastrointestinali o, ancora peggio, delle vere e proprie infezioni.

Com’è possibile, quindi, capire se un uovo è ancora fresco oppure no? È questo una delle domande più comuni, ma ecco che siamo pronti a svelarvi ogni cosa nel dettaglio. Con una semplice mossa, infatti, si può chiaramente comprendere se l’uovo deve essere sprecato oppure no.

Come capire se l’uovo è fresco oppure no? Dovrai fare solo una mossa

Appurato che bisogna fare sempre attenzione alla data di scadenza delle uova, non possiamo fare a meno di spiegarvi come sia possibile capire se quelle che abbiamo nel frigo sono ancora fresche e, quindi, commestibili oppure no. Sembrerebbe, infatti, che con una semplice mosse si può facilmente intendere quando un uovo è fresco oppure, purtroppo, è da gettare via.

In diversi nostri articoli precedenti, vi abbiamo spiegato più volte quanto sia importante non sprecare il cibo e come sia indispensabile usare delle piccole accortezze per evitare che si possa gettare qualcosa nella spazzatura.  Stavolta, quindi, vogliamo dirvi com’è possibile capire se un uovo continua ad essere fresco dopo giorni dall’acquisto oppure no per evitare che si butti nella pattumiera. Tutto quello che vi serve è un uovo ed un bicchiere d’acqua.

Una volta riempito il bicchiere con dell’acqua corrente, immergeteci l’uovo dentro. Se vedete che questo rimarrà a galla, significa che non è affatto fresco e che, purtroppo, dovrete buttarlo perché non commestibile. Se, invece, notate che va direttamente verso il fondo, allora potete stare davvero tranquilli perché il vostro uovo è fresco e può essere utilizzato.

uovo fresco
Uova fresche. Credits: Canva

Avreste mai immaginato che con una sola mossa si sarebbero risolti tanti problemi? Noi assolutamente no, ma non nascondiamo che siamo pronti a metterlo subito in pratica. Non vediamo l’ora, voi?