Queste cotolette ‘alternative’ conquisteranno tutti: facilissime e veloci!

La variante delle tradizionali cotolette che amerai al primo assaggio: con questi ingredienti le renderai davvero ‘alternative’!

Tutti adoriamo le cotolette: di carne o di pollo, impanate con uova e pangrattato, sono davvero un secondo piatto irrinunciabile sulle tavole italiane. La facilità e la velocità della loro preparazione poi, le rendono da sempre un jolly da sfruttare in qualunque occasione, soprattutto per un pranzo o una cena organizzati all’ultimo minuto. Senza contare che piacciono da morire anche ai bambini!

cotolette alternative
Cotolette variante buonissima (Credits: Canva)

La regina assoluta di questo tipo di ricetta a base di carne è senza dubbio la celeberrima cotoletta alla milanese sulla cui preparazione vi abbiamo svelato più di un trucco. Per quanto riguarda invece le altre, chi l’ha detto che la cotoletta dev’essere sempre la solita? Con un piatto così buono e semplice ci si può davvero sbizzarrire aggiungendo altri ingredienti e rendendola così ancora più gustosa.

Avete mai provato ad esempio le cotolette alla parmigiana? Se la risposta è no, sappiate che dovete assolutamente ‘recuperare’ quello che vi siete persi! Già dal nome si può intuire molto di questa ricetta che prevede ovviamente l’aggiunta della salsa di pomodoro e della mozzarella alla semplice fetta di carne. Inutile sottolineare la somiglianza con la classica parmigiana di melanzane, altra regina indiscussa della cucina tricolore!

Come fare quindi le cotolette alla parmigiana? E’ davvero semplicissimo, bastano pochi passaggi e lascerete davvero il segno con i vostri ospiti.

Cotolette alla parmigiana: così ‘alternative’ non le avevi mai mangiate

Per le nostre cotolette alla parmigiana, abbiamo scelto la carne bovina, precisamente il girello, ottimo anche per le buonissime scaloppine.

Ingredienti per 4 persone:

fette carne bovina (per scaloppina) 4

300 g passata di pomodoro

mezza cipolla

uova 3

olio d’oliva q.b.

cucchiaio parmigiano grattugiato 1

Mozzarella a fette q.b.

pangrattato q.b.

sale q.b.

pepe q.b.

Innanzitutto, prepariamo il sugo di pomodoro: in una padella abbastanza larga versate un filo d’olio e unite la mezza cipolla facendo cuocere a fuoco molto lento. Quando la cipolla sarà diventata trasparente, versate la passata di pomodoro. Aggiungete il sale, il pepe, coprite col coperchio e abbassate la fiamma al minimo. Lasciate cuocere.

Iniziate a preparare le cotolette come siete abituati a fare di solito: in una ciotola sbattete le uova, unite il parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe e di sale. Procedete a immergere le fettine di carne nell’uovo e poi passatele nel pangrattato. In una padella versate l’olio d’oliva e fate friggere le cotolette rigirandole su entrambi i lati finché non avranno raggiunto una bella doratura.

A cottura ultimata, disponetele in una teglia con carta da forno e con un mestolo versate sulla carne il sugo di pomodoro. Disponete una fetta di mozzarella su ogni fetta di girello e mettete in forno preriscaldato a 180° per circa una decina di minuti. Servitele ben calde.

cotolette alternative
Cotolette veloci e sfiziose (Credits: Canva)

Cosa aspettate a provare questa delizia?