Occhio a questo errore quando ti strucchi: perché è sbagliato, lo sapevi?

Il make up ci aiuta e sentirci irresistibili, ma occhio a questo errore quando ti strucchi: perché è sbagliato, lo sapevi?

Se sbizzarrirci col make-up può essere un divertimento e aiutarci a esprimere noi stessi e farci sentire affascinanti, non si può dire lo stesso del momento in cui dobbiamo ripulire il viso. Un passaggio importante, ma spesso noioso, che troppe volte sottovalutiamo. Occhio a questo errore quando ti strucchi: perché è sbagliato, lo sapevi?

errore strucchi
attenzione strucchi (credits pixabay)

A volte siamo stanchi e non abbiamo voglia di dedicarci con cura e attenzione al ripulire la nostra pelle. Altre volte vogliamo fare un po’ di economica e preferiamo usare un comune detergente al posto dei soliti prodotti pensati appositamente per rimuovere il make-up. Quale che sia il caso c’è un dettaglio che non dobbiamo sottovalutare che andremo a spiegarvi nel prossimo paragrafo.

Quando ti strucchi fai attenzione a questo errore: ti spiego perché è importante

Ognuno di noi usa i prodotti che preferisce, adatti alle proprie esigenze, al tipo di lavoro, allo stile di vita, ma anche al gusto personale. Dal correttore, alla cipria, passando per il rossetto, il mascara e l’eyeliner. Oggi abbiamo una vasta offerta in profumeria in grado di soddisfare tutti.

Il punto su cui vogliamo farvi riflettere oggi, però, non riguarda il momento in cui applichiamo il nostro make-up, ma quando dobbiamo liberarcene. Sappiamo tutti che andare a dormire truccati non è una buona idea per la salute della nostra pelle. Ma anche sbagliare nella detersione non è certo giusto.

strucchi attenzione
errore quando strucchi (credits pixabay)

Così come abbiamo i nostri prodotti di make-up, così abbiamo sicuramente anche dei detergenti che ci aiutano a rimuovere il trucco. Ogni pelle ha la sua tipologia, così come ogni zona del viso. Ebbene, quante volete vi togliete il mascara, l’eyeliner e l’ombretto usano lo stesso prodotto? Si tratta di un errore!

Vi spieghiamo il motivo. In genere il detergente per il viso è composto da una base di oli che servono, appunto, a sciogliere il trucco e nutrire la pelle. A meno che, ovviamente, non ne abbiate di specifici per quella grassa. Ciò significa che usare lo stesso prodotto per gli occhi avrà, come conseguenza, quella di andare ad accumulare sostanze grasse e oleose in questa zona. Il che non è un bene. Perché mai? Perché corriamo il rischio di “ostruire” la rima delle ciglia. A lungo andare, potremmo iniziare ad avere dei fastidi, come pruriti e bruciori.

Per questo è importante scegliere sempre il detergente adatto alla zona da trattare. Occhi, viso e labbra hanno necessità diverse, proprio come ogni tipo di pelle. Un piccolo accorgimento da tenere a mente e che ci eviterà fastidiosi inconvenienti a lungo termine.