Capi bianchi ingialliti: basta questo ingrediente naturale per farli tornare a brillare

Succede a tutti: per far tornare i capi bianchi ingialliti puoi servirti di questo ingrediente naturale, sembreranno come nuovi!

A lungo andare, quale che sia la qualità, il tessuto e la cura che abbiamo di un capo d’abbigliamento, quelli candidi tendono a scolorire. Possono assumere una sfumatura giallina o anche incupirsi, perdendo di luminosità. In commercio ci sono prodotti appositi per rimediare, ma perché spendere soldi quando possiamo risolvere in modo semplice con ciò che abbiamo in casa? Capi bianchi ingialliti: basta questo ingrediente naturale per farli tornare a brillare.

capi bianchi ingialliti
rimedio capi ingialliti (credits pixabay)

Si tratta di un problema molto comune che a volte diventa un vero e proprio incubo. Soprattutto quando riguarda i nostri abiti preferiti che non vogliamo certo buttare via o essere costretti a tingere. E allora provate questo trucco che andiamo a spiegarvi nel paragrafo che segue: vi sorprenderà, li farà tornare a brillare!

Capi bianchi ingialliti: con questo ingrediente tornano a brillare, incredibile!

La prima cosa che ci viene in mente, di fronte a questo problema, è sicuramente usare la candeggina. Bisogna però tenere a mente che, a lungo andare, questo prodotto tende a rovinare i capi e che dovrebbe essere usato con parsimonia e nel modo giusto. Allo stesso tempo, spesso, non vogliamo spendere una fortuna per acquistare detersivi sbiancanti e vari con il rischio di non ottenere poi il risultato sperato.

Prima di deporre le armi e arrenderci, rassegnandoci all’idea di dire addio al nostro vestito preferito o a quel maglione che adoriamo, c’è un’altra possibilità. Possiamo provare ad usare un ingrediente che conosciamo bene e che potrebbe davvero stupirci. Pronti a scoprire quale?

ingrediente capi bianchi
rimedio capi ingialliti (credits pixabay)

Bando alle ciance, veniamo al dunque. Per far tornare come nuovi i nostri vestiti candidi possiamo servirci di semplice limone. Sì, uno dei nostri agrumi preferiti che in genere non ci facciamo mai mancare in casa. In che modo dobbiamo usarlo? Ve lo spieghiamo subito.

Riempiamo una bacinella con l’acqua tenendo a mente che per ogni litro avremo bisogno del succo di circa due limone di medie dimensioni. Ovviamente regolatevi in base alla quantità di capi da sbiancare. Mescolate i due composti e poi immergete i vostri abiti. Lasciate ora in ammollo per almeno un’ora o comunque il maggior tempo possibile. Non preoccupatevi della temperatura dell’acqua, tiepida andrà benissimo. Trascorso il tempo indicato procediamo ad un classico lavaggio che sia a mano o in lavatrice. Se lo avete a disposizione usate il sapone di Marsiglia come detersivo. Mettete quindi i vostri abiti ad asciugare e preparatevi alla sorpresa: luminosi e brillanti, di nuovo candidi, come nuovi! Una soluzione davvero semplice e alla portata di tutti che dovremmo proprio provare, non ci costerà niente!