Il vetro della tua stufa a pellet è diventato nero? Usa questo e tornerà a splendere come mai prima d’ora

Com’è possibile far ritornare a splendere il vetro della stufa a pellet diventato nero? Usa questo ed ammira il risultato: pazzesco!

Coi tempi che corrono e il rincaro bollette dell’ultimo periodo, accendere i termosifoni è diventato un vero e proprio lusso. Che cosa bisogna fare, però, in queste situazioni? Con le basse temperature che ci attendono nei prossimi mesi, è davvero impensabile rinunciare ad una casa calda ed accogliente. Da qui, quindi, le soluzioni sono due: o si sceglie di risparmiare al massimo oppure di usufruire della stufa a pellet, che ugualmente sprigiona un calore immenso ma fa risparmiare tantissimo sulla bolletta.

vetro nero stufa pellet
Vetro stufa pellet. Credits: Canva

Negli ultimi anni, sono davvero tantissime quelle persone che hanno scelto di ‘rinunciare’ ai termosifoni ed hanno optato per una soluzione più conveniente: la stufa a pellet. Il calore che si sprigiona grazie a questo sistema, come dicevamo precedentemente, è davvero impressionante. E ci permette di non rimpiangere assolutamente i classici caloriferi.

Con la stufa a pellet è tutto bellissimo, ma c’è un aspetto negativo che – chi ne usufruisce – non può fare a meno di notare: il vetro nero! A causa della combustione, infatti, questa parte si scurisce facilmente, rendendo la visione piuttosto fastidiosa. Come si può rimediare a tutto questo? Per far tornare a brillare il vetro, ti serve solo questo prodotto: clamoroso!

Come far tornare pulito e brillante il vetro nero della stufa a pellet

Per quanto avere una stufa a pellet sia bellissimo e il calore che questa sprigiona è davvero impressionante, non si può fare a meno di notare quanto il vetro nero sia una brutta visione. A chi è, d’altra parte, piacerebbe avere una cosa sporca in bella vista? Decisamente nessuno, ne siamo certi! Se anche voi, però, volete trovare una soluzione a tutti i costi a questo spiacevolissimo imprevisto, non vi resta che proseguire con la lettura e scoprire tutto quello che occorre fare in questo caso.

Ovviamente, sia chiaro, oltre che per una questione estetica, eliminare tutta la fuliggine presente sul vetro e renderlo nuovamente chiaro è anche indispensabile per il corretto funzionamento della stufa. Per questo motivo, vi consigliamo di pulirla periodicamente e di seguire alcune dovute accortezze.

Se si tratta, infatti, di uno sporco ‘superfluo’, potete utilizzare la stessa cenere e mischiarla con dell’acqua qualche istante prima di accenderla. Se, invece, vi rendete conto che la fuliggine è piuttosto ostinata e che non viene via, non vi resta che utilizzare il percarbonato di sodio. Si trova facilmente in qualsiasi negozio ed anche il suo costo non è per niente eccessivo.

Come bisogna applicarlo? È davvero semplicissimo: mischiate un cucchiaio di percarbonato di sodio ad un po’ d’acqua. E, con la sostanza che vi viene fuori ed un panno, iniziate a pulire con movimenti circolari tutto il vostro vetro. Vi assicuriamo che il risultato sarà pazzesco!

vetro nero stufa pellet
Rimediare vetro nero. Credits: Canva

Addio vetro della stufa a pellet annerito: da oggi ritorneranno tutti a splendere!