L’impasto ti verrà gonfio e soffice come una nuvola: non hai mai mangiato una focaccia così buona

L’impasto ti verrà bello gonfio e soffice come una nuvola: di sicuro non hai mai mangiato una focaccia così buona in tutta la tua vita.

Cosa c’è di meglio di una bella focaccia gonfia e soffice come una nuvola? Sicuramente niente! Preparare, però, l’impasto perfetto non è poi così facile.

Impasto gonfio soffice
Impasto gonfio soffice. Credits: Pixabay

Bisogna stare attenti agli ingredienti, ai dosaggi, ai tempi di lievitazione e a quelli di cottura. Se, quindi, vuoi scoprire subito come realizzare un piattino con i fiocchi non puoi assolutamente perderti la nostra ricetta di oggi. Prima, però, di svelare il procedimento passo dopo passo andiamo a dare un’occhiata alla lista completa della spesa.

Impasto gonfio e soffice come una nuvola: non hai mai mangiato una focaccia così buona

Se vuoi preparare una focaccia a dir poco deliziosa e soffice come una nuvola sei capitato nel posto giusto. Sì, perché quest’oggi vogliamo proprio svelarti come realizzare l’impasto perfetto. Sei curioso di saperne subito di più? Allora basta perdere altro tempo prezioso e cominciamo! Prima, però, diamo un’occhiata alla lista della spesa completa. Ecco che cosa ti servirà:

  • 500 grammi di farina 00;
  • 1 grammo di lievito di birra secco;
  • 350 millilitri di acqua tiepida;
  • 30 millilitri di olio extravergine d’oliva;
  • 10 grammi di sale;
  • olive verdi;
  • olive nere;
  • rosmarino.

Preparazione

Per preparare un impasto gonfio e soffice come una nuvola ti basterà seguire questi passaggi ed il risultato finale sarà la focaccia più buona che hai mai assaggiato in vita tua. Ma ora bando alle ciance e cominciamo. Innanzitutto, prendi una ciotola abbastanza capiente e versaci dentro la farina ed il lievito di birra secco. Dopodiché, aggiungi anche l’acqua tiepida e comincia a mescolare con l’aiuto di una forchetta. Aggiungi l’olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale e vai avanti ad impastare direttamente a mano.

Non appena avrai ottenuto un composto bello liscio e soffice, coprilo con uno strofinaccio pulito e lascia riposare per 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, fai delle pieghe e lascia riposare ancora per mezz’ora. Ripeti quest’operazione un’ultima volta e lascia riposare l’impasto in frigorifero per 8 ore. Successivamente, noterai che all’interno del composto si saranno formate delle belle bolle.

Impasto gonfio soffice
Impasto gonfio soffice. Credits: Pixabay

A questo punto, travasa l’impasto in una teglia coperta con della carta da forno e stendilo praticando una leggera pressione con le dita e facendo come dei piccoli fori. Lascia riposare ancora per tre ore e poi cospargi la superficie della tua focaccia con delle olive verdi, delle olive nere e qualche foglia di rosmarino. Infine, inforna a 200 gradi per circa 20 minuti e finalmente sforna la tua focaccia piena di bolle e soffice come una nuvola. Semplicemente irresistibile!

Il consiglio extra: noi abbiamo deciso di preparare una focaccia semplice con le olive, ma tu potrai personalizzare la ricetta come più preferisci. Aggiungi qualche pomodorino e dei chicchi di sale grosso in superficie oppure del basilico. Il risultato finale sarà sempre delizioso.