Perché i tovaglioli del bar non ci puliscono quando ci sporchiamo: c’è una risposta ben precisa

Di sicuro a tutti è capitato di porsi questa domanda: perché i tovaglioli del bar non ci puliscono quando ci sporchiamo? Scopriamolo!

Andare a prendere un caffè in compagnia degli amici è sempre un bel modo di rilassarsi e scaricare la tensione di una lunga giornata. Anche in inverno, i nostri locali e caffetterie preferite sono attrezzate per consentirci di trascorrere qualcosa ora in totale tranquillità, tra chiacchiere e stuzzicherie varie. Perché i tovaglioli del bar non ci puliscono quando ci sporchiamo? Se ve lo siete chiesti c’è una risposta ben precisa.

tovaglioli bar
tovaglioli bar puliscono (credits pixabay)

Ammettiamolo, è successo a tutti di trovarsi a pensare a quanto fossero poco assorbenti. Che si tratti di schizzi di caffè, ripieno del cornetto, creme e varie, sembrano non riuscire davvero a pulire lo sporco. Sono anche un po’ fastidiosi a contatto con le labbra, ruvidi e “duri”. Ma vi siete mai chiesti il motivo per cui i tovaglioli da bar sono tanto particolari?

Perché non ci puliscono quando ci sporchiamo: cosa devi sapere sui tovaglioli da bar

Non ce ne capacitiamo e spesso siamo costretti a ricorrere alla nostra borsa o al borsello nella speranza di averne un pacchetto a disposizione. Quando mangiamo o sorseggiamo qualcosa, è facile sporcarsi, sia le labbra che le mani, per questo non riusciamo a spiegarci come mai i tovaglioli che ci vengono offerti nei vari bar, gelaterie, caffetterie, sembrino incapaci di aiutarci in alcun modo.

Anche tu te lo sei domandato? Allora è il momento di svelare il mistero e capire perché appaiono tanto “fastidiosi” alla consistenza e “inutili” nel pulire. Di sicuro resterete a bocca aperta, lo avreste mai immaginato?!

tovaglioli bar puliscono
tovaglioli bar (credits pixabay)

Ebbene, bando alle ciance e vediamo al dunque. Abbiamo tutti presente di cosa stiamo parlando: di quei tovagliolini di solito quadrati o rettangolari che al tatto sembrano di carta velina, non sono certo morbidi o assorbenti. E questo impedisce loro di svolgere quello che crediamo essere il loro compito, ovvero aiutarci a pulire macchie e schizzi vari.

In realtà, questa tipologia di prodotto non è pensata per questo scopo, al contrario di come abbiamo sempre immaginato. Non ci vengono dati per pulirci, ma per un’altra ragione. Quale? Sono realizzati in modo che i cibi, così come le creme e vari, non finiscano per restarvi “incollati”. Facciamo il classico esempio di un cono gelato di un cornetto ripieno di crema. Il tovagliolo classico si “attacca” a causa dell’umidità o del ripieno.

I tovaglioli da bar, invece, no. Scivolano via e, in questo modo, ci evitano di rovinare il nostro dolcetto o comunque ciò che stiamo mangiando. Dunque no, non ci servono per pulirci, sono fatti in questo modo per evitarci un problema fastidiosissimo!