La tecnica delle pentole che ti semplifica la vita: si tratta di un trucco che ti lascerà senza parole

Di sicuro questo trucco ti lascerà senza parole: la tecnica delle pentole che ti semplifica la vita, scommettiamo pochi la conoscono

Stare ai fornelli non è sempre un divertimento, soprattutto quando abbiamo tante altre cose da fare e il tempo sembra non bastare mai. Se, poi, abbiamo dimenticato qualcosa di importante a causa della fretta o della distrazione, il disastro sembra dietro l’angolo. La tecnica delle pentole che ti semplifica la vita: si tratta di un trucco che ti lascerà senza parole.

tecnica pentole
trucco pentole (credits pixabay) Universomamma

Possiamo assicurarvi che questo trucco geniale si rivelerà davvero utilissimo in una circostanza particolare e ci salverà all’ultimo minuto. Di sicuro siete un po’ confusi, per questo vogliamo spiegarvi nel dettaglio di cosa stiamo parlando. Andiamo a scoprire in cosa consiste la tecnica delle pentole: vi lascerà a bocca aperta, è davvero geniale!

La tecnica delle pentole: trucco geniale che ti semplifica la vita

Partiamo dall’inizio, ovviamente e vediamo prima di tutto per quale ragione dovremmo aver bisogno di una mano. Vi è mai capitato di aver deciso di cucinare della carne a cena per tutta la famiglia ma di rendervi conto, ormai pronti a mettervi ai fornelli, di aver dimenticato di tirarla fuori dal congelatore?

Un vero disastro, visto che sappiamo che per farla scongelare ci vogliono diverse ore e non sappiamo proprio che alternativa portare a tavola! Ebbene, il metodo delle pentole ti può dare una mano: farà in modo che la carne sia pronta all’uso nella metà del tempo! Andiamo a vedere come funziona.

carne congelata pentole
carne trucco pentole (Credits pixabay) universomamma

Ebbene, vediamo come si procede. Per prima cosa, una volta tirata fuori la carne dal congelatore andiamo a sistemarla in un sacchetto di quelli alimentari. Assicuriamoci di sigillarlo con cura. Prendiamo ora la prima pentola e posizioniamola, capovolta, su di un ripiano o in un lavabo. Adagiamovi sopra il nostro sacchetto con la carne congelata.

Nel frattempo riempiamo una seconda pentola, della stessa grandezza, con l’acqua bollente. Non occorre scaldarla sul fuoco, quella del lavandino andrà benissimo. Sistemiamo la seconda pentola, piena d’acqua, sul sacchetto, facendo attenzione che sia in equilibrio.

In questo modo, nel giro di una decina di minuti, il calore che dall’acqua si diffonde alla pentola e al sacchetto sottostante, andrà a scongelare la nostra carne. La condensa all’interno del sacchetto ci assicurerà che rimanga tenera e non subisca lo sbalzo di temperatura drastico che potrebbe indurirla. Avremo così risolto il problema e potremo procedere con la nostra ricetta.

Ricordiamo sempre che è bene fare attenzione nel maneggiare gli alimenti crudi e soprattutto al fatto che non entrino in contatto con quelli cotti per non rischiare la diffusione di batteri. Provate questa tecnica e vedrete che funziona davvero!