Bollette luce e gas, finalmente una buona notizia: ecco quello che tutti stavano aspettando

Bollette luce e gas, finalmente arriva una buona notizia: ecco quello che tutti stavano aspettando. Che cosa c’è da sapere a riguardo.

Nel corso degli ultimi mesi, come sappiamo, abbiamo visto lievitare drasticamente il costo dell’energia elettrica e del gas con pesanti conseguenze sulle nostre bollette e sulle nostre tasche.

Bollette luce gas
Bollette luce gas. Credits: Canva – Universomamma

All’origine del fenomeno vi è ovviamente il conflitto fra Russia ed Ucraina, scoppiato lo scorso febbraio. Così, abbiamo dovuto imparare a risparmiare cominciando ad adottare alcuni semplici, ma efficaci accorgimenti che potessero contenere le spese legate alle utenze domestiche.

Per esempio, abbiamo posticipato il momento di accendere i riscaldamenti ed abbiamo abbassato il termostato di un grado centigrado. Inoltre, abbiamo ridotto il numero delle ore giornaliere in cui tenere accesi i termosifoni.

Per quanto riguarda invece la corrente elettrica, abbiamo diminuito i consumi in casa usando meno alcuni elettrodomestici ritenuti non indispensabili ed abbiamo imparato a far andare lavatrice e lavastoviglie in quelle fasce orarie in cui i costi sono più bassi. Finalmente, però, anche da questo fronte sono in arrivo delle buone notizie. Ecco che cosa c’è da sapere a riguardo.

Bollette luce e gas: finalmente una buona notizia

Come abbiamo anticipato poco fa, negli ultimi mesi abbiamo dovuto affrontare una terribile inflazione che ha toccato vari settori dell’economia, con particolare riferimento all’aumento dei costi delle materie prime, del gas e dell’energia elettrica.

Le cose, però, potrebbero presto cambiare almeno sul fronte delle bollette. Dopo dei mesi lunghissimi è finalmente arrivata una buona notizia. Ecco che cosa stavano tutti aspettando di sapere.

Quello che tutti stavano aspettando

Secondo le ultime previsioni, a breve ci sarà un lieve calo delle tariffe di gas ed energia elettrica. Ovviamente i costi non torneranno al periodo precedente all’inflazione, ma ci saranno comunque dei discreti segnali di ripresa del settore.

Dai dati che derivano dal mercato di Amsterdam, infatti, i costi dell’elettricità cominceranno a calare già nel corso del mese di gennaio. In primis, cesseranno di crescere, successivamente caleranno di circa il 20 per cento. Ovviamente si tratta di una buona notizia che farà felici sia le famiglie che le imprese che si trovano in una situazione generale di grande difficoltà economica.

Bollette luce gas
Bollette luce gas. Credits: Canva – Universomamma

Per quanto riguarda invece il gas, il presidente di Nomisma Energia Davide Tabarelli ha spiegato che il prezzo è già sceso al di sotto della soglia dei 100 euro e ciò significa, quindi, che le bollette a breve smetteranno di crescere.

Se è vero però che da un lato i prossimi mesi porteranno delle riduzioni dei costi, dall’altro lo è altrettanto che bisogna attrezzarsi il prima possibile per produrre sempre più energia autonomamente. Solo così si riuscirà a risolvere in maniera definitiva il problema delle limitate risorse disponibili.