E’ sempre difficile lavare il microonde ma con questo ingrediente tutte le incrostazioni andranno via

E’ sempre molto difficile lavare il microonde ma con questo ingrediente vedrete che tutte le incrostazioni andranno via facilmente. 

Ogni elettrodomestico che abbiamo in casa ha bisogno dopo averlo usato di essere pulito e disinfettato per evitare che lo sporco si attacchi e non vada più via. Infatti quando usiamo qualcosa è sempre meglio lavarlo subito perchè se lo facciamo qualche ora dopo o anche dopo giorni risulta più difficile che le macchie vadano via subito. C’è il rischio che queste non vengano eliminate.

microonde metodo per lavarlo
Microonde, come lavare -universomamma (credits: canva)

Con il tempo poi tendono a resistere anche ai detersivi. C’è da dire però che molte volte capita che anche se utilizziamo i detergenti comprati al supermercato i residui di cibo restino ancora lì. In questo caso dobbiamo trovare un’altra soluzione. Ce ne sono tante e in molti già le conoscono: sono soluzioni che possiamo mettere in atto usando gli ingredienti che abbiamo in casa, come in dispensa o anche nel frigo. Infatti con questi è possibile creare delle sostanze che permettono con una certa facilità di rimuovere lo sporco. 

Il microonde, per esempio, è un elettrodomestico che ha bisogno di molta cura e soprattutto tanta attenzione. Bisogna utilizzare i giusti utensili per pulirlo perchè potrebbe graffiarsi e rovinarsi. Abbiamo un consiglio da darvi in questo caso che vi aiuterà, dopo il suo utilizzo, di lavarlo. In questo modo riuscirete ad eliminare tutte le incrostazioni: vi servirà soltanto questo ingrediente e dell’acqua.

E’ sempre difficile lavare il microonde ma se fate in questo modo tutte le incrostazioni andranno via: vi serve questo ingrediente

Il microonde è un elettrodomestico molto utile in casa. Quando dobbiamo cuocere qualcosa e non vogliamo sporcare la cucina è sempre possibile usarlo. Questo può essere utilizzato per molte pietanze. Inoltre mettendo in atto la giusta fase di cottura è efficace anche per scongelare il cibo o per riscaldare. Non solo, ma molte volte lo usiamo anche per evitare di cuocere in padella con l’olio, quindi per una cottura più leggera.

Dopo averlo usato però si formano le incrostazioni che risultano difficili da eliminare. Abbiamo per questo un consiglio da darvi che vi permetterà di eliminare tutti i residui di sporco con pochi sforzi: il risultato sarà molto soddisfacente. Vi basta soltanto un ingrediente che forse non avete mai pensato di usare in questo modo e dell’acqua. Per riuscire a togliere tutte le incrostazioni prendete il limone, precisamente mezzo e versatelo, spremendolo, nella ciotola dove andrete a mettere l’acqua.

limone per microonde
Microonde, come lavarlo-universomamma (credits: canva)

Poi dovete accendere il microonde alla massima potenza e regolarlo. Con la cottura si formerà al suo interno il vapore. Prendete la spugnetta e immergetela nel miscuglio che avete creato, dovrete passarla sulle superfici. Facendo questo passaggio vedrete che lo sporco che si è attaccato andrà via senza alcuna difficoltà.