Una bustina di tè appesa al termosifone? No, non stiamo scherzando: non immaginerai mai cosa accade

Sapete che è possibile appendere una bustina di tè al termosifone? Non stiamo per nulla scherzando: provateci e non immaginerete cosa accade.

Ci è capitato tantissime volte di raccontarvi di quelle abitudini che in molti amanti del pulito hanno, ma che non sono conosciuti a tutti. Anche questo di cui vi andremo a parlare tra poco è un gesto che in tantissimi stanno facendo in questo ultimo periodo e che garantiscono un risultato veramente straordinario. Di che cosa parliamo? La risposta è semplicissima: di una bustina di tè attaccata al termosifone. No, non stiamo affatto scherzando! Scopriamo insieme, però, a che cosa serve e quali sono i suoi benefici.

tè appeso termosifoni
Funzione bustina tè termosifoni. Credits: Canva – universomamma

Due palline di tennis in lavatrice ed una sola d’alluminio in lavastoviglie: sono queste alcune delle ultime abitudini che vi abbiamo raccontato in alcuni nostri articoli. E che hanno dei risultati immediati ed efficaci su alcuni famosi elettrodomestici. Siete curiosi, però, di sapere perché è molto importante mettere una bustina di tè attaccata al termosifone? Sembrerebbe, come dicevamo poco fa, che sia una ‘moda’ parecchio diffusa in questo momento, che sta avendo tantissimi consensi.

Ovviamente, prima di procedere con la spiegazione dei suoi benefici, ci teniamo a dirvi che la bustina di tè deve essere cotta. O, per meglio dire, deve essere precedentemente usata. Una volta fatto questo, potete procedere alla sua applicazione: scopriamo come e perché.

Perché una bustina di tè appesa al termosifone? Provaci e il risultato ti lascerà di stucco

Vi ricordate quando vi abbiamo spiegato quanto sia indispensabile utilizzare una bustina di tè all’interno della lavatrice? Per quanto possa risultare un’operazione insolita, in tantissimi lo stanno facendo e stanno riscontrando dei benefici davvero pazzeschi. Terminato il lavaggio con l’elettrodomestico, infatti, sono diverse quelle persone che si rendono immediatamente conto della morbidezza dei capi e, soprattutto, un profumo inebriante e naturale. A che cosa serve, però, appendere una stessa bustina di questo prodotto al termosifone?

Se anche voi siete degli amanti del pulito, ma soprattutto dell’odore che si sprigiona in tutta casa, allora non potete assolutamente fare a meno di provare questo trucchetto che abbiamo appena scoperto. Se anche voi metterete una bustina di tè appesa al termosifone qualche giorno dopo il suo utilizzo, vi assicuriamo che il vostro nido d’amore profumerà di buono. Potete scegliere la fragranza che più vi fa gola e di cui, ovviamente, siete certi che vi piace l’odore, consumarla con dell’acqua calda ed utilizzarla come profumatore naturale qualche giorno dopo.

Se la stanza da odorare è abbastanza grande, vi consigliamo di inserire in un sacchettino di garza un paio di infusi di tè. Se, invece, l’ambiente è piccolo o, magari, non vi piace un odore molto forte, potete anche usarne solo una. L’importante è che anche voi proviate questa novità e godiate del risultato.

termosifoni
Odore termosifoni. Credits: Canva – universomamma

L’avreste mai detto?