Questi regali di Natale sono diventati troppo cari quest’anno: meglio puntare ad altro

Questi regali di Natale sono diventati troppo cari quest’anno: meglio puntare ad altro per risparmiare e riuscire a sostenere tutte le spese.

Non è stato un anno semplice, il 2022, per gran parte delle famiglie italiane. L‘aumento dei prezzi ha toccato praticamente qualsiasi settore produttivo e anche andare a fare la spesa quotidianamente è diventato complicato. La situazione si fa ancora più delicata con il Natale alle porte, le spese per i maxi pranzi e le maxi cene e gli immancabili regali.

uomo preoccupato regali natale
Regali di Natale costosi (Credits Canva) – Universo mamma

C’è chi, quest’anno, ha deciso di rinunciare al consueto scambio di doni per non gravare ulteriormente sulle spese familiari, ma questo non ‘ certo bello. Perché dire di no ad un momento così magico, tra i più emozionanti di questa festività? Il segreto è saper scegliere, optando per qualcosa di semplice ed economica e, soprattutto, evitando quei prodotti che, più di ogni altri, sono stati colpiti dal caro prezzi. Quali sono i regali da evitare assolutamente quest’anno? Te lo diciamo noi.

Regali di Natale, quali evitare per risparmiare: ecco i più cari di quest’anno

Ormai è chiaro a tutti: i prezzi sono aumentati ovunque, in ogni negozio e su ogni settore. C’è, tuttavia, una serie di prodotti che, quest’anno, costano davvero un bel po’ di più rispetto all’anno scorso. Se sei in cerca di regali ma vuoi risparmiare, ecco cosa dovresti evitare!

Come riporta Ansa.it,  un’indagine di idealo ha confrontato i prezzi di più di cento tipologie di prodotti, differenziando le categorie in cui i rincari sono alle stelle, da quelle che permettono ancora di risparmiare. Qual è la categoria da evitare assolutamente? Gli elettrodomestici. Secondo lo studio, ad esempio, i forni sono aumentati del 77% rispetto all’anno scorso, i microonde del 35% e le lavatrici del 23%. Aumenti notevoli anche per quanto riguarda asciugatrici, frigoriferi e anche tantissimi prodotti informatici, dalle casse (21%) alle tastiere (20%). E per chi volesse optare per il classico profumo? Anche qui cattive notizie: 13 % in più per quelli da donna, 12% per quelli da uomo.

Tra i prodotti che, invece, consentono di risparmiare qualcosa rispetto allo scorso anno ci sono diversi giochi per bambini, primi tra tutti le Barbie ( meno 19%) e gli amatissimi giochi per la Paystation (- 8%) e la Nintendo Switch ( meno 6%). Per gli amanti dell’elettronica, si può cercare nella categoria droni, spazzolini elettrici, televisori e stampanti. Buona notizia per le donne: meno 5% per quanto riguarda gioielli come orecchini e collane!

albero di natale regali
Regali di Natale sotto l’albero (Credits Canva) – Universo mamma

Insomma, risparmiare pur non rinunciando ai regali si può, basta solo tenere a mente alcuni piccoli accorgimenti. Senza dimenticare che i regali vengono apprezzati se fatti col cuore e non è certo il budget speso a stabilire se un regalo sarà gradito o meno.