Che bello riunirsi a tavola per Natale, ma adesso bisogna lavare i piatti! È questo il sistema per farlo più velocemente

Che bello riunirsi a tavola per Natale, ma adesso bisogna lavare i piatti! È questo il sistema per farlo più velocemente. Guarda qua!

I festeggiamenti di Natale sono iniziati ufficialmente e dopo i lunghi preparativi possiamo finalmente sederci a tavola con i nostri ospiti e goderci qualche ora di meritata spensieratezza e di divertimento.

natale lavare piatti sistema
Lavare i piatti. Credits: Canva – Universomamma

Ma attenzione, perché dopo esserci riuniti tutti intorno al tavolo resta ancora da lavare i piatti e questo, come si sa, quando ci sono tanti invitati a casa non è mai semplice.

Certamente in questo caso a venirci in soccorso ci pensa la nostra fedele lavastoviglie, ma se per qualunque motivo non potrai usarla o se hai deciso che quest’anno bisogna risparmiare sui consumi, sappi che c’è un altro sistema per lavare i piatti velocemente e senza troppa fatica. Guarda un po’ di che cosa si tratta.

Che bello riunirsi a tavola per Natale, ma adesso bisogna lavare i piatti!

Potrà sembrare un dettaglio quasi del tutto trascurabile, ma dopo i cenoni ed i pranzi di Natale di solito al padrone o alla padrona di casa restano ‘sul gobbone’  tutti i piatti da lavare. Una bella seccatura soprattutto se si considera che di solito per le feste ci si siede a tavola mai in meno di una decina di persone.

Spesso per sbrigarsi prima qualche amico o famigliare si presta nel dare una mano in questa faccenda così noiosa o, semplicemente, si ricorre all’utilizzo della lavastoviglie. Ma se per qualsiasi motivo ti sei ritrovato a dover fare tutto da solo senza alcun supporto, sappi che con questo metodo potrai risparmiare tempo e fatica. Sai già di che cosa stiamo parlando? Scopriamolo subito.

È questo il sistema per farlo più velocemente

Se dopo il pranzo di Natale ti tocca lavare i piatti senza alcun aiuto, non puoi assolutamente perderti i nostri suggerimenti di oggi. Per fare tutto a mano e il più velocemente possibile devi ricorrere a questo sistema infallibile. Hai mai sentito parlare del metodo della buca?

natale lavare piatti trucco
Lavare piatti Natale. Credits: Canva – Universomamma

In pratica, per ottimizzare al meglio tutte le risorse e lavare i piatti in un batti baleno occorre innanzitutto dedicare un lavello al prelavaggio e l’altro al risciacquo. Per farlo, riempi la prima vasca con acqua calda ed una goccia di sapone e mettici dentro le stoviglie in ammollo per qualche minuto.

Dopodiché, prendi ciascuna di esse e strofinala con la spugnetta insaponata e poi appoggiala nell’altra buca del lavandino, l’una sopra l’altra. Alla fine apri l’acqua e risciacqua tutto in una volta. In questo modo, ti sarai tolto di un bell’impiccio molto velocemente.  Per le pentole più incrostate, invece, puoi ricorrere all’aiuto di un po’ d’aceto bianco o di un pizzico di bicarbonato di sodio. Il risultato è garantito!