Colazione di Natale: alcune dolci idee per iniziare al meglio il più bel giorno dell’anno

Colazione di Natale: alcune dolci (e non ) idee per iniziare al meglio il più bel giorno dell’anno insieme a tutta la famiglia.

Fin da piccola la mattina di Natale era per me e mia sorella il momento più bello dell’anno. Forse ancora di più della sera della Vigilia quando aspettavamo Babbo Natale.

colazione di natale perfetta
Colazione mattina di Natale. Credits: Pixabay – Universomamma

Sì, perché il 25 mattina, appena aperti gli occhi, correvamo in salotto per scoprire se sotto l’albero fossero apparsi i nostri doni. Non importava che ci fosse tutto quello che avevamo chiesto o qualcosa di meno, a rendere speciale quell’istante era la magia che si respirava nell’aria ed il profumo della colazione proveniente dalla cucina.

Perché in fondo, si sa, quasi tutti i ricordi d’infanzia portano con sé un odore e un sapore che ci fanno subito pensare alla famiglia. Insomma, la colazione di Natale per moltissimi di noi rappresenta un momento felice della propria memoria o del proprio presente e pe poterlo rivivere ogni qualsivoglia bisogna portare in tavola le giuste ricette. Ecco quindi alcune dolci (e non ) idee per rendere la colazione di Natale perfetta.

Colazione di Natale: le migliori idee per iniziare al meglio il più bel giorno dell’anno

Se vuoi rendere la mattina di Natale davvero unica e speciale non si può non preparare una colazione diversa dal solito. Al posto del classico latte con i biscotti, è possibile optare per qualcosa di irresistibile. Lascia perdere gli avanzi di panettone e di pandoro della sera prima e prova una di queste specialità. Ecco alcune idee:

  • torta di pane e mele: una ricetta povera, ma gustosissima, semplice da preparare. Inoltre, è anche una preparazione anti spreco perché per farla potrai utilizzare del pane raffermo e qualche mela matura;
  • ciambellone della nonna: ogni famiglia conserva la sua personalissima ricetta. Nella nostra c’è dentro panna, arancia, cioccolato e pistacchio;
  • muffin alle carote: sono morbidissimi e con l’aggiunta di scorza d’arancia e mandorle all’impasto il risultato finale è davvero delizioso. In alternativa si possono sempre preparare i classici muffin arancia e cioccolato;
colazione di natale ricette
Colazione di Natale pancakes. Credits: Pixabay – Universomamma
  • crema al mascarpone: se proprio proprio non si riesce a rinunciare al pandoro a colazione, perché non arricchirlo con dell’ottima crema al mascarpone? Vedrai, così facendo, sarà tutto più goloso;
  • pancakes: con un’unica base se ne possono preparare di diverse varianti. Basterà arricchirli con panna, cioccolato, scaglie di cocco, frutta fresca, sciroppo d’acero, miele e chi più ne ha più ne metta;
  • crepes: anche in questo caso largo alla fantasia! Si possono fare sia dolci che salate. Nel primo caso si potrà usare la crema di nocciola, la confettura, la frutta fresca, la panna o la crema al mascarpone. Nel secondo, invece, prosciutto e formaggio.

Insomma, non hai che l’imbarazzo della scelta!