Non c’è niente di meglio che questo per pulire la friggitrice: poca fatica e zero spese

Pulire la friggitrice non è poi così difficile se si seguono questi passaggi: fai così ed otterrai un risultato strepitoso!

Se siete tra coloro che rimangono fedeli alla cara vecchia friggitrice ad olio e magari la state usando spesso in questi giorni di festa e ancora la userete, avrete notato che pulirla bene è alquanto complicato. Molte volte, nonostante ci si prodighi per rimuovere il grasso rimasto attaccato alle pareti, basta toccarla e ci si accorge che l’unto non è andato via del tutto. Una sensazione davvero fastidiosa e irritante considerando la fatica ed il tempo spesi.

Friggitrice sistema pulizia
Trucco per pulire la friggitrice – Universomamma

Dal momento che la frittura è un piacere irrinunciabile per molti e soprattutto a Natale è una tradizione a cui è difficile sottrarsi, è bene sapere quali passaggi effettuare per riuscire finalmente a lavarla in modo impeccabile. E, ovviamente, anche come procedere per impiegare meno tempo possibile nel farlo e senza spendere praticamente nulla.

Un elettrodomestico destinato alla cottura dei cibi necessita di una manutenzione costante e scrupolosa, sia per evitare rischi per la salute, che per garantirgli una certa longevità. Anche perché, diciamolo: le friggitrici ad olio garantiscono un gusto davvero irresistibile e pertanto vanno trattate con accortezza. Quindi, se le tanto gettonate friggitrici ad aria non riescono ancora a conquistarvi, continuate a leggere per scoprire come fare!

Per pulire la friggitrice ti basta fare così: in poche mosse tornerà come nuova

La prima cosa da fare, ovviamente è rimuovere tutte le parti staccabili come il cestello, le griglie, ecc. Tutti questi pezzi andranno messi nel lavabo e lavati con cura con del semplice detersivo per i piatti ed una spugna. Dopodiché, per assicurarci di rimuovere completamente il grasso, immergiamo i pezzi in acqua calda e detersivo e lasciamoli lì per almeno 1 ora. Fatto ciò, passiamo di nuovo la spugna su ognuno di essi.

Dopo aver buttato l’olio avanzato in un contenitore, usiamo una spatola liscia per togliere l’unto incrostato dalle paresti dell’elettrodomestico. Riempiamo l’interno della friggitrice con acqua, aceto e un po’ di bicarbonato; mettiamo in funzione la friggitrice e, dal momento in cui il liquido inizia a bollire, facciamo passare una decina di minuti. Trascorso questo tempo, spegniamo l’apparecchio e lasciamo agire la soluzione per un’oretta, in modo da rendere lo sporco più ‘debole’ e quindi più facilmente rimovibile.

Tale operazione andrà ripetuta di nuovo, ma stavolta utilizzando acqua ed un prodotto dal potere sgrassante. A questo punto, svuotiamo ancora la friggitrice e con l’aiuto di uno straccio strofiniamo per rimuovere lo sporco. Infine, asciughiamo con della carta assorbente.

Friggitrice lavaggio
Pulizia friggitrice passaggi – Universomamma

E voi utilizzate spesso la friggitrice? Se sì, con questo semplice sistema, pulirla non sarà più un’impresa. Specialmente nel periodo natalizio, vedrete!