La notizia tanto attesa è finalmente arrivata: nuovi bonus presto nelle tasche degli italiani, di cosa si tratta

La notizia tanto attesa è finalmente arrivata: nuovi bonus presto nelle tasche degli italiani, vediamo subito di che cosa si tratta.

Dopo dei lunghi mesi caratterizzati da una significativa ristrettezza economica per molti italiani, è finalmente arrivata una notizia tanto attesa.

nuovi bonus 2023
Nuovi bonus per gli italiani – Universomamma

A partire dal 2023 entreranno in vigore alcuni nuovi bonus che aiuteranno moltissime famiglia in difficoltà economica. Sapete già di che cosa si tratta e a chi sono destinati?

Per scoprire quali saranno gli incentivi messi a disposizione dallo Stato e per sapere se anche voi rientrate nell’elenco dei possibili beneficiari continuate subito a leggere il nostro articolo di oggi. Potrebbe esservi di grande aiuto.

La notizia tanto attesa è finalmente arrivata: nuovi bonus presto nelle tasche degli italiani

Dopo un lungo periodo segnato da una serie di difficoltà economiche causate dalla guerra fra Russia e Ucraina con il conseguente aumento del prezzo delle materie prime, del gas e dell’energia elettrica, finalmente sono in arrivo alcune buone notizie per gli italiani. A partire dal prossimo anno, infatti, entreranno in vigore dei nuovi bonus che serviranno ad aiutare almeno in parte le famiglie con un reddito medio-basso.

Già quest’anno e nel periodo della pandemia il Governo ha cercato di sostenere i cittadini in difficoltà con incentivi ed aiuti di ogni tipo e non smetterà proprio nel 2023. Se, quindi, volete sapere esattamente di che cosa stiamo parlando e soprattutto se anche voi rientrate nell’elenco dei beneficiari date subito un’occhiata ai prossimi paragrafi. Ecco che cosa c’è da sapere a riguardo.

I nuovi aiuti

Cona la nuova Legge di Bilancio, il Governo ha approvato una serie di nuovi bonus e ne ha rinnovato anche di vecchi per cercare di aiutare le famiglie di italiani che si trovano in una situazione di difficoltà economica, causata principalmente dal recente aumento del costo della vita.

Innanzitutto, l’Esecutivo ha cercato di agevolare i lavoratori con il taglio del cuneo fiscale. Chi, infatti, ha un reddito annuo inferiore ai 35 mila euro avrà un sgravio contributivo del 2%. Chi, invece, ha un reddito più basso di 25 mila euro annui subirà uno sgravio del 3%.

nuovi bonus soldi
Nuovi bonus italiani – Universomamma

Ma non è tutto, perché nelle tasche degli italiani arriveranno più soldi anche grazie ad alcuni bonus. Primo fra tutti il bonus sociale sulle bollette. Se nel 2022 lo hanno ricevuto le famiglie con Isee fino ai 12 mila euro, nel 2023 l’incentivo arriverà anche a chi ha un Isee fino a 15 mila euro.

Inoltre, per far fronte alle spese energetiche sarà abbassata al 10% l’Iva sul pellet, così da favorire l’utilizzo di combustibili alternativi al gas. Infine, sarà estesa anche la platea dei beneficiari della cosiddetta carta acquisti da 40 euro al mese con ricarica bimestrale da 80 euro che arriverà a raggiungere anche le famiglie con un Isee fino a 20 mila euro.