Basilico d’estate, smetti subito di fare questo o morirà all’istante! Ecco il trucco dei giardinieri, dura all’infinito

Vuoi avere un basilico perfetto e super rigoglioso? Ecco cosa devi fare per evitare che si rovini in poco tempo. Incredibile!

Lui è la pianta aromatica per eccellenza. Tutti noi abbiamo in casa il basilico. Molto spesso però si rovina e le sue foglie sono da buttare. Noi oggi ti sveliamo il motivo. E’ un’azione che facciamo tutti noi. Sei curioso vero di sapere a cosa facciamo riferimento?

basilico cosa fare per non rovinarlo
Basilico d’estate, smetti subito di fare questo o morirà all’istante! Ecco il trucco dei giardinieri- Universomamma.it

Scorri le prossime righe per capirlo e per smettere di farlo! Da questo momento in poi il tuo basilico sarà il tuo orgoglio, super rigoglioso e con foglie grandi e verdissime. Non potrai più farne a meno per tutte le tue ricette, dal pesto alla caprese!

Basilico perfetto? Ecco cosa non devi assolutamente fare

Il basilico è una pianta che appartiene alla famiglia delle Lamiaceae e sembra abbia origine dalla lontana India o dall’Iran. Al suo interno ha tantissime proprietà che possono aiutare il nostro organismo. Sai che possiamo raccoglierlo praticamente da aprile ad ottobre? Non male vero.

E’ ottimo come antinfiammatorio e antibatterico, oltre ad essere ricchissimo di antiossidanti. Non sembra ci siano particolari motivazioni per il quale una persona non lo può mangiare. Ma torniamo alla piantina che abbiamo comprato al supermercato o magari dal fruttivendolo sotto casa.

basilico cosa fare per non rovinarlo
I consigli veloci e pratici per avere sempre un’ottimo basilico- Universomamma.it

Come mai le foglie dopo poco iniziamo a marcire? Iniziamo dicendo che come prima cosa, una volta tornati a casa dovremmo cambiare il vaso dove si trova. Spesso è troppo piccolo. Se possiamo prendiamone uno di terra cotta è la soluzione migliore, in alternativa va bene anche quello di plastica.

E’ un’ottima idea per il nostro basilico innaffiarlo due volta la giorno, quindi la mattina molto presto e la sera. Facciamo attenzione a non bagnare le foglie, potremmo causare delle malattie fungine. Non mettiamola poi alla luce diretta del sole. Quando ci troviamo con le infiorescenze togliamole con tanta attenzione magari utilizzando le forbici, in questo modo siamo sicuri di non fare danni.

Altrimenti la nostra adorata piantina si può rovinare in pochissimo tempo. Ricordiamoci poi che il basilico è perfetto in mille ricette estive, quindi consumiamolo senza problemi. E  voi conoscevate tutti questi piccoli e davvero utili consiglio che vi abbiamo appena indicato?

In caso contrario se vi sono stati utili potete anche leggere Tutti stanno mettendo una moneta nel congelatore: ecco a cosa serve davvero

Impostazioni privacy