bambino lasciato in auto
fonte: iStock

Una donna ha lasciato il figlio di 10 mesi in auto da solo: è scattata la denuncia.

Nei paesi nordici europei è tradizione lasciare i neonati nei passeggini fuori dai negozi, per evitare loro nocivi sbalzi di temperatura, questo però non è il caso della mamma ventiquattrenne che, In Italia, ora è accusata di abbandono di minore.

Mamma lascia figlio in auto: la storia

La donna, originaria di Haiti, ha lasciato il suo piccolo di 10 mesi da solo in macchina, nel parcheggio di un centro commerciale, mentre lei se ne andava tranquilla a fare spese.

La vicenda si è svolta a Treviglio dove la vigilanza dell’Ipercoop ha allertato i carabinieri. La mamma è stata rintracciata nel punto vendita.

Il piccolino è stato visitato dai soccorritori che, fortunatamente, non hanno riscontrato problemi.

La mamma del bebè ha raccontato alla polizia che “tanto il bambino stava dormendo e mi sarei assentata soltanto alcuni minuti“, cercando quindi di sminuire l’accaduto e anzi, imputandolo a un’eccessiva “premura” da parte della sorveglianza.

Secondo i testimoni però il piccolino si sarebbe svegliato all’improvviso e, vedendo che non c’era la mamma, è scoppiato in lacrime attirando quindi l’attenzione di alcuni clienti dell’ipermercato che, a loro volta, hanno sollecitato l’intervento della vigilanza.

A seguito dell’accaduto, per la giovane mamma scatterà anche una segnalazione alla Procura della Repubblica presso il tribunale dei minorenni di Brescia. La sua situazione sarà quindi valutata sotto il profilo della responsabilità genitoriale.

Unimamme, a voi è mai capitato di aver lasciato in auto vostro figlio per pochi momenti come raccontato su Repubblica?

Che età avevano?

E secondo voi la scusa di non svegliare il bambino può essere valida?

In passato vi avevamo parlato di altri casi simili a quanto accaduto alla mamma di Treviglio, per esempio: Lascia suo figlio solo in auto mentre va a fare shopping: madre arrestata.