Credits: Castedduonline

Una bimba di tre annirischia di annegare a causa della corrente del mare. I soccorsi riescono in poco tempo a salvarla e riportarla a riva.

Con l’arrivo del caldo e della bella stagione si ha il desiderio di andare a mare. Passare una bella giornata in famiglia facendo il bagno a mare e giocando con i bambini è sicuramente uno dei passatempi estivi più belli.

Bisogna, però, ricordarsi che non bisogna mai sottovalutare il mare ed i pericoli connessi. I pericoli che derivano dal cambio improvviso delle correnti e del vento che possono trasformare una giornata di gioia e di festa in un incubo. Bisogna sempre prestare attenzione ai bambini che si trovano a mare, anche se stanno giocando solo in riva.

É quello che è successo ad una bambina che mentre era a mare con i genitori è stata trascinata al largo dalla corrente. Per fortuna i Vigili del Fuoco, allertati da una telefonata, sono riusciti a salvarla ed a riportarla a riva dai genitori che l’aspettavano con impazienza.

Salvata dai Vigili del Fuoco una bimba di tre anni che rischiava di annegare

Una richiesta di soccorso è arrivata alla sala operativa del 115, in tardo pomeriggio, erano le 19.40, come riportato da Castedduonline . La chiamata d’emergenza era per allertare i Vigili del Fuoco per la presenza in mare di una bambina di tre anni di nazionalità cinese che era in difficoltà su un materassino gonfiabile al largo delle acque del golfo di Cagliari.

Immediato l’intervento dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco che ad un miglio dalla costa di Quartu Sant’Elena, davanti al ristorante La Marinella, in una delle estremità del Golfo degli Angeli, hanno salvato la piccola ed anche un bagnino. Il bagnino era uscito con il pattino per cercare di raggiungere la bambina che si stava allontanando sul materassino, purtroppo anche lui si è trovato in difficoltà a causa delle onde alte e del vento forte.

Credits: Castedduonline

In una ventina di minuti, da quando è arrivata la chiamata di emergenza, i soccorritori dei Vigili del Fuoco sono riusciti a portare il bagnino e la bambina a riva. La bambina è stata affidata ai genitori che erano in spiaggia ed hanno assistito a tutte le fasi di salvataggio. La piccola sta bene, anche se si sarà spaventata tantissimo.

Credits: Castedduonline

Leggi anche > Bambina di 10 mesi soccorsa dalla guardia costiera a un km da riva (FOTO)

Voi unimamme avete sempre cura di prestare attenzione ai piccoli quando sono a mare?