Home Mamma & Co. Giochi e attività Come fare le bolle di sapone resistenti: la ricetta segreta

Come fare le bolle di sapone resistenti: la ricetta segreta

CONDIVIDI

Come fare le bolle di sapone

Altro che acqua e detersivi per i piatti: ecco la ricetta per fare in casa bolle di sapone veramente resistenti!

Le bolle di sapone, soprattutto in mano ai più piccoli, sono un gioco che piace sempre ma… dura poco. Quante volte, dopo l’entusiasmo iniziale, vi siete ritrovate con un bimbo in lacrime a cui era scivolato il contenitore delle bolle con tutto il suo magico contenuto? Sì, magico, perché anche tentando di riprodurlo con la classica ricetta a base di detersivo per i piatti, il risultato non sarà mai lo stesso e vi ritroverete con bolle di sapone che scoppiano subito dopo essersi formate.

Ricetta per le bolle di sapone fatte in casa

Se avete un po’ di tempo a disposizione (quindi non nell’urgenza del bambino in lacrime) esiste una ricetta per fare bolle di sapone in casa incredibilmente resistenti: perfetta per le bolle di sapone giganti e ovviamente anche per quelle classiche.

Ecco gli ingredienti:

  • 1 contenitore per yogurt vuoto da usare come misurino
  • 500 ml di sapone liquido per i piatti concentrato
  • 1/2 vasetto d’acqua (meglio ancora se distillata)
  • 1/3 di vasetto di glicerina liquida
  • 2 cucchiaini di zucchero a velo

Il procedimento è semplice: mischiate tutto (senza sheckerare troppo o si formerà la schiuma) e lasciate riposare il composto in un contenitore ermetico per un paio di giorni. Otterrete un risultato strabiliante, soprattutto grazie all’ingrediente segreto, la glicerina, che potete trovare tranquillamente in farmacia.

Un consiglio? Raddoppiate o triplicate le dosi per farvi una bella scorta di liquido, considerando che il procedimento di preparazione – più che altro per il tempo d’attesa necessario – dura due giorni. Conservate i contenitori di bolle di sapone usati e ricaricateli via via con il composto.

E voi Unimamme avete mai provato a fare le bolle di sapone in casa? Com’è andata? Avete una ricetta segreta da condividere con le altre Unimamme?


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it