mamme hanno ucciso 6 figli

Due mamme si sono suicidate con i loro figli.

Sarah e Jennifer Hart erano mamme di 6 figli adottivi, ora però sono tutti morti.

Omicidio suicidio per due mamme e i loro figli

Questa vicenda risale al 2018, ma solo di recente è giunta a compimento un’inchiesta che ha completamente sconfessato l’ipotesi di incidente riguardante la caduta giù da una scogliera dell’auto con a bordo le due donne e i ragazzi.

Dalle indagini è emerso che le due mamme, che avevano ricevuto una visita dai servizi sociali ed erano state segnalate più volte per abusi sui minori, si sono lanciate volontariamente dal una scogliera vicino Mendocino, in California.

mamme hanno ucciso 6 figli 2

Come accennato, le due donne avevano adottato sei figli che avevano tra i 12 e i 19 anni: Abigail Hart, Jeremiah Hart e Markis Hart,  Sienna Hart, Hannah Hart e Devonte Hart.

I corpi dei primi tre sono stati sono stati ritrovati sul luogo della tragedia, insieme alle mamme, mentre quelli degli ultimi tre fratelli e sorelle non sono mai stati rinvenuti.

Secondo la polizia sono tutti morti nello scontro.

Il sistema Gps della famiglia, il pc, il computer del Suv e il cellulare di Sarah Hart hanno fornito prove determinanti.

Sul telefono risultavano ricerche come: “La morte per annegamento è relativamente indolore?” oppure “500mg di Benadryl possono uccidere una donna di 120 libbre?”, “ci vuole tanto per morire di ipotermia nell’acqua mentre si annega in una macchina?”

Markis Hart aveva l’equivalente di Benadryl in corpo e così anche gli altri ragazzi.

Anche Sarah Hart aveva 42 dosi di Benadryl in circolo, Jennifer invece era completamente ubriaca quando l’auto si è schiantata.

Durante il percorso prima della morte gli Harts si sono fermati in un supermercato per acquistare il Benadryl , lo usavano spesso durante lunghi viaggi in auto per far addormentare i ragazzi.

Le due donne inoltre erano solite affamare i figli. Shannon Barney del Mendocino County Sheriff’s Office ha detto: “la mia impressione, maturata dopo diverse conversazioni con testimoni che conoscevano le due donne, è che se loro non potevano avere quei bambini nessun altro avrebbe dovuto”.

mamme hanno ucciso 6 figli

Gli abusi erano venuti alla luce due anni dopo l’adozione, quando gli Harts vivevano ancora in Minnesota. Nel 2008 uno dei bimbi raccontò a un adulto che Jennifer l’aveva colpito sul braccio. Lo Stato chiuse l’indagine sostenendo che il piccolo era caduto.

Nel 2011 Sarah  ammise di aver ferito uno dei figli sculacciandolo sul bordo della vasca da bagno.

Poi i figli hanno cominciato ad andare dai vicini nel mezzo della notte per chiedere cibo. I ragazzi inoltre avevano denunciato un atteggiamento razzista.

Unimamme, cosa ne pensate di questa orribile tragedia di cui si parla su CNN?

LEGGI ANCHE —-> “Mamma, ti prego non farlo”: uccide la figlia e brucia il corpo (FOTO)