“Le pance piatte subito dopo il parto non sono realistiche”: una denuncia -FOTO

Una mamma condivide una riflessione sul corpo dopo il parto.

Non appena partorito tante mamme avvertono la pressione di doversi subito rimettere in forma, come se ci fosse qualche regola o assurda convenzione che glielo impone.

Le mamme e il post partum: un messaggio da ascoltare

Una mamma, Kristen Sullivan, ha quindi deciso di parlare con onestà del post parto.

Mi ci sono voluti 4 giorni per decidere se condividere o no questo. Ma di recente ci sono state mamme che mi hanno contattato in base a cose che ho condiviso, quindi eccomi qui.

La foto a sinistra è di 3 giorni prima che avessi Garvin, (il mio secondo figlio), quella a destra è di 3 settimane post partum.

Sto condividendo questo perché a volte non conta se siete magre, se mangiate giusto, se vi esercitate durante la gravidanza, a volte il vostro corpo cresce in un modo che non vi consente di riprendervi in 3 maledette settimane.

Mi sento come se avessi visto queste nuove mamme condividere i loro fantastici corpi, 11 giorni dopo il parto, 2 settimane dopo…  Mentre tutto questo è meraviglioso per loro, per molte altre, sappiate che questo non è realistico.

Mentre io non ne sarò sicura fino a 6 settimane, credo fortemente di avere la diastasi addominale (separazione dei muscoli addominali) e in quel caso ho intenzione di assumere il PT di cui ho bisogno per guarire. 

Ho indossato anche un corsetto post partum per supporto extra. Ma nel frattempo sto dando al mio corpo una possibilità di respirare.

Avete notato quanto si è allargata la mia pancia? Non c’è una gara per riprendervi. Ci arriveremo tutte!”

Questa mamma solleva una sorta di velo che riguarda il post parto e il fatto che tante mamme usino filtri o ritocchi per non mostrare le smagliature, nel tentativo di sembrare “perfette”.

L’autrice del messaggio pubblicato su Instagram e che ha ottenuto più di 3 mila “mi piace”, si è accorta che il suo fisico non si riprendeva come quello mostrato da altre mamme su diversi social network, ed ecco perché ha deciso di intervenire.

“Seguo molte mamme straordinarie su Instagram, ma sembra che la maggior parte dei messaggi post partum riguardino tutti foto fianco a fianco, mostrando quanto siano già piatte le loro pance, a meno di un mese dal parto. Più potere a loro! Ma è facile per le nuove mamme, con tutti i loro ormoni, rimanere turbate vedendo tutto questo. La società ci fa pensare che dobbiamo preoccuparci della nostra apparenza subito. ..ma abbiamo appena portato nel mondo una vita”.

Lo scopo di Kristen è stato quindi quello di incoraggiare le donne ad essere realistiche nelle loro aspettative se i loro corpi non somigliano a quelli delle altre mamme online.

“Anche se il vostro corpo non sarà più lo stesso, abbracciatelo, perché ha fatto qualcosa di straordinario”.

Unimamme, voi cosa ne pensate delle sue parole?

Noi vi lasciamo con il messaggio di un’altra mamma che invita ad amare il proprio corpo con le smagliature.

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta