Home Mamma & Co. Accade nel mondo Genitori lasciano morire di fame la figlia di 10 mesi per motivi...

Genitori lasciano morire di fame la figlia di 10 mesi per motivi religiosi (FOTO)

CONDIVIDI

Due genitori hanno lasciato morire la figlia di malnutrizione e disidratazione.

Due genitori accusati di negligenza

Seth Welch e Tatiana Fusari, di 27 anni, sono una coppia di genitori accusati di omicidio di primo grado per la morte della figlia di 10 mesi, deceduta per malnutrizione e disidratazione a causa della loro negligenza.

Seth Welch, il padre della bambina, aveva chiamato la polizia dichiarando di aver trovato la figlia morta nella sua culla.

Al loro arrivo i poliziotti hanno trovato la piccola con occhi e guance infossate. L’autopsia ha confermato che la piccina era morta per malnutrizione e disidratazione.

Nel mese precedente alla morte della piccina i genitori avevano notato che la bambina era magra e sottopeso ma non si erano recati da un medico per il loro scetticismo nei confronti della scienza a causa delle loro convinzioni religiosi.

Welch e Fusari sono di rigida fede cristiana e dunque non hanno fiducia nei servizi medici.

“Dio è sovrano sulla malattia” aveva dichiarato il padre della bimba in un filmato diffuso su Facebook.

“Il nostro cuore è andato in frantumi” aveva scritto su Facebook il giorno della morte della figlia. “Sono stordito interiormente, sto veramente apprezzando l’amorevole abbraccio di una cella di isolamento dai poliziotti e dagli impiegati del governo che continuano a rassicurarmi dicendo che sono qui per aiutare”.

Su Facebook l’uomo aveva scritto che qualcuno aveva chiamato le forze dell’ordine quando lui si era rifiutato di far vaccinare la figlia maggiore.

La coppia ha infatti altri due figli di 4 e 2 anni che non sono vaccinati, così come la figlia minore morta.

“Non è intelligente voler salvare quelle persone che sono le meno forti. Se l’evoluzione si basa sulla sopravvivenza del più forte, perché ci vacciniamo? Non dovremmo semplicemente lasciare morire il più debole e lasciare sopravvivere il più forte?”.

La coppia dovrà presentarsi davanti al giudice a fine agosto e se la sentenza verrà riconfermata potrebbero scontare l’ergastolo.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla sul Daily Mail?

Noi vi lasciamo con la vicenda di un bimbo morto a causa di un mobile.