Credits: Instagram Heather Parisi

Heather Parisi ha pubblicato una foto per festeggiare il compleanno dei gemelli avuti quando aveva 50 anni. E’ una sostenitrice di fare i figli da “grandi”.

La nota soubrette statunitense, tanto amata negli anni ’70 fino alla metà delgi anni ’90 dagli italiani, Heather Parisi ha pubblicato sul suo profili Instagram una foto molto privata di quando allattava i suoi gemelli. La soubrette ha partorito i gemelli quando aveva già 50 anni. Adesso in occasione del compleanno dei figli dedica loro una bellissima frase: “Una gioia immensa voluta con tutta me stessa che ha cambiato il senso della mia esistenza”.

Heather Parisi e gli auguri ai due gemelli: avuti a 50 anni

Heather Parisi è diventata di nuovo mamma nove anni fa, a 50 anni. In questa occasione sono nati due gemelli che si aggiungono alle altre due figlie, Rebecca Jewel, nata nel 1994, e Jacqueline Luna, venuta al mondo nel 2000.

I gemelli sono nati dall’unione con l’imprenditore Umberto Anzolin, sposato cinque anni fa.

Credits: Instagram Heather Parisi

Per festeggiare il compleanno dei suoi gemelli Elizabeth e Dylan, la Heather, ha postato una foto di quando li allattava al seno.  Per lei sono stati una gioia e le hanno cambiato la vita: “Una gioia immensa voluta con tutta me stessa che ha cambiato il senso della mia esistenza”.

 Heather Parisi è sempre stata una sostenitrice del “fare i figli da grandi”. Quando un’altra donna dello spettacolo, Brigitte Nielsen, che per aver partorito a 54 anni ha ricevuto delle critiche, ne a preso le difese della collega: “Molti dicono che diventare genitori in età avanzata non sia un bene. Io penso esattamente il contrario. Penso che la “maturità” di un genitore sia un valore aggiunto al pari dell’esperienza, della consapevolezza e della tranquillità economica che solo anni di vita vissuta intensamente possono dare”.

Credits: Instagram Heather Parisi
Credits: Instagram Heather Parisi

Non era la prima volta che ha affrontato questo tema. Nel 2016 non aveva accettato la decisione della Corte d’Appello di Torino che non aveva confermato la adottabilità della figlia di Luigi Deambrosis e Gabriella Carsano. I genitori nonni, come riportato da Vanity Fair, nel 2010 erano ricorsi alla fecondazione eterologa (all’epoca non permessa dalla legge italiana) e ai quali era poi stata tolta la bambina.

Credits: Instagram Heather Parisi

Heather aveva commentato sul suo blog la notizia: “Non mi meraviglio, perché in Italia il rispetto per il “diverso” non esiste: è considerato diverso l’omosessuale che ambisce ad avere gli stessi diritti dell’eterosessuale, oppure l’immigrato. Chiunque sia al di fuori dei canoni stabiliti dalla cultura dominante, anche quindi una madre che ricorre alla fecondazione eterologa o surrogata, o colui che diventa genitore in età avanzata. Luciano Pavarotti ha avuto un figlio a 68 anni ma nessuno lo ha mai etichettato come “genitore-nonno”. Ed è in buona compagnia: Charlie Chaplin a 73 anni, De Niro e Picasso a 68, Clint Eastwood e Rod Stewart 66, Donald Trump a 62 anni”.

L’ex ballerina e cantante americana ad oggi vive ad Hong Kong e si è allontanata dal mondo della televisione. Una scelta che ha fatto, come ha raccontato in risposta a Pippo Baudo, che è stata dettata dall’amore per la famiglia e soprattutto per i suoi figli.

Voi unimamme siete d’accordo con il pensiero della Heather Parisi?

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore