bambina uccide fratello 1 annoUn bambino di 1 anno è morto strangolato in auto: era rimasto solo con la sorella di 6.

Il 20 maggio scorso Adrian Dreshaun Middleton si è fermato presso un centro commerciale, il Family Thrift Store, di Houston per fare shopping, lasciando i suoi due figli di 6 e 1 anno in macchina da soli.

L’uomo ha raccontato alla polizia di aver lasciato la macchina e l’aria condizionata accesi, di aver attivato un film e dato loro qualche snack.

Quando Middleton è tornato indietro ha trovato la figlia maggiore in lacrime. La piccola ha detto “ho fatto qualcosa di brutto“.

La bimba ha confessato alla polizia che lei e il fratellino stavano giocando nell’auto quando quest’ultimo si è messo a piangere, allora lei gli ha stretto la cintura di sicurezza intorno al collo.

Il padre, vedendo la cintura di sicurezza intorno al collo del bimbo, ha subito chiamato i soccorsi cercando di rianimare il bambino, il piccolo è stato poi soccorso dai paramedici che l’hanno trasportato al Texas Children’s Hospital dove però è stato dichiarato morto.

Inizialmente il padre dei bimbi aveva dichiarato agli agenti di essere stato nel centro commerciale solo per mezz’ora, ma in realtà, dalle telecamere di sorveglianza, è emerso che era trascorsa un’ora e mezza in cui lui non aveva controllato nemmeno una volta i bambini.

L’autopsia ha confermato che il figlio di 1 anno è morto per strangolamento. Ora Middleton è accusato di abbandono di minore e la bambina è stata data in custodia ai nonni.

Unimamme, cosa ne pensate di questa tragedia raccontata su ABC 7? Come si può pensare di lasciare da soli 2 bambini piccoli?

Noi vi lasciamo con la storia di una coppia condannata perché avevano trasformato il lettino della figlia in una trappola mortale.