Una recente ricerca ha dimostrato che bere spesso il thè ha ottimi benefici sulla salute, addirittura allunga la vita.

thè allunga la vita
Il thè allunga la vita la conferma della scienza Universomamma.it

Una recente ricerca ha dimostrato i benefici effetti del thè sulla salute umana, il té infatti allunga la vita e mantiene il corpo in salute.

Importanti risultati sul consumo di thè

Stando ai risultati di uno studio pubblicato dall’European Journal of Preventive Cardiology e realizzato dall’Accademia cinese di scienze mediche bere thè almeno 3 volte la settimana allunga la vita e mantiene il corpo in salute. Ecco come si è svolta la ricerca:

  • sono state coinvolte 100 mila persone
  • ai bevitori assidui di thè è stata diagnosticata una malattia cardiovascolare aterosclerotica 1
  • i bevitori assidui di té vivevano 1,26  anni in più rispetto a chi beve raramente il thè o non lo beve

Inoltre chi beveva frequentemente il thè aveva:

  • un rischio ridotto del 56% di avere malattie cardiache e ictus letali
  • un rischio ridotto del 29% per tutte le altre cause

Analizzando i vari tipi di thè è emerso che chi beve thè verde ha un calo del 25% di:

  • malattie cardiache
  • ictus
  • e delle morti rispetto ad altre qualità del prodotto

LEGGI ANCHE > CAFFè E VINO IN GRAVIDANZA: LE BEVANDE CONSIGLIATE IN GRAVIDANZA E QUELLE DA EVITARE

Si tratta però di una percentuale da considerare con una certa accortezza perché è emerso che, per esempio, solo l’8% consumava thè nero. La ricerca ha evidenziato che gli effetti sono maggiori sulle donne rispetto agli uomini. Secondo gli scienziati il thè verde è ricco di polifenoli che tutelano dalle malattie cardiovascolari e dai vari fattori di rischio tra cui l’l’ipertensione e la dislipidemia. Il té nero invece è completamente fermentato e i polifenoli vengono ossidati in pigmenti, perdendo così gli effetti anti ossidanti. Il consumo abituale di thè è associato ad una diminuzione delle malattie cardiovascolari e della mortalità per tutte le cause” ha spiegato Xinyan Wang dell’Accademia cinese di scienze mediche di Beijing e primo autore dello studio.”Gli effetti benefici per la salute sono maggiori per il tè verde e per chi è un bevitore abituale di questa bevanda da lungo tempo”. Per confermare i risultati ottenuti è stato analizzato un sottogruppo di 14 mila persone a 5 anni di distanza dal primo gruppo. Unimamme, cosa ne pensate di questi risultati di cui si parla su Science Daily?

Per restare sempre aggiornato su notizie, ricerche e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili FACEBOOK INSTAGRAM o su GOOGLENEWS.