mamme terra dei fuochi nadia toffa
@Facebook

Anche le mamme della Terra dei fuochi prenderanno parte ai funerali di Nadia Toffa. I commoventi messaggi dedicati alla conduttrice del Le Iene.

Ieri è morta Nadia Toffa dopo quasi 2 anni di lotta contro una forma aggressiva di tumore al cervello. Nadia, lo ricordiamo, è stata una guerriera non solo per se stessa ma anche per i tanti bambini e per le mamme vittime della famigerata “Terra dei Fuochi“.

Le mamme della Terra dei Fuochi ricordano Nadia Toffa e parteciperanno ai funerali

@Facebook Noi genitori di tutti Onlus

Abbiamo pregato!
Sperato per te, nostra cara compagna di tante avventure!
Ricordiamo i tuoi occhi, svegli, attenti, professionali, emozionati e pieni d’indignazione.
Sei stata una compagnia forte, preziosa, ed hai contribuito alla causa per la nostra terra.
Non sarà un ADDIO Nadia..non ci arrenderemo davanti a questa vita terrena che si spezza improvvisamente.
Intanto tu vivrai ancora nelle nostre battaglie, nelle lacrime che oggi sgorgano a fiumi per te.
Sei un raro gioiello,e brillerai per sempre..ti porteremo nelle nostre missioni, e ti ritroveremo in un sorriso di chi lotta anche per te!

Ciao angelo biondo❤️
Ciao NADIA TOFFA!

Grazie per tutto!

Le mamme❤️
I soci🌸
I volontari💕”

Questo il toccante messaggi di saluto dell’Associazione “Noi genitori di tutti Onlus” su Facebook.

Un’associazione nata nel 2013 per volontà dei genitori che hanno perso un figlio per via dei rifiuti tossici riversati illegalmente dalle organizzazioni criminali nel territorio compreso tra i comuni della provincia di Napoli, Caserta, Benevento, Salerno ed Avellino. Si legge infatti su Facebook:

Bambini diventati angeli troppo in fretta, fiori recisi dal cancro in una terra scempiata dallo smaltimento illegale di rifiuti industriali.
Insieme hanno deciso di dedicarsi alla denuncia di quanto accade ed e’ accaduto per trent’anni e di adoperarsi a tutela dei bimbi che vivono in Campania tutelando l’ambiente e il diritto alla vita.
Sotto la protezione dei nostri angeli guerrieri agiamo affinchè nasca la cultura
“del bambino prima di tutto“, prima di interessi, di profitti, di individualismi e egoismi di ogni tipo.
Lo facciamo con loro, i nostri figli, per i vostri figli, per i figli del futuro…
…ecco il filo colorato che unisce cielo e terra!“.

terra dei fuochi Mamme da Napolitano

Questi rifiuti, lo ricordiamo, vengono incendiati diffondendo diossina nell’aria, che viene poi respirata, o sotterrati nel sottosuolo, contaminando così falde acquifere e terreni a coltura, avvelenando così l’intera catena alimentare. Questo è stato ampliamente denunciato da Nadia Toffa nei suoi servizi de Le Iene, nei quali queste mamme assieme a Padre Maurizio Praticello, il parroco del Parco Verde di Caivano, affidavano a Nadia i loro racconti.

LEGGI ANCHE—> 8 BAMBINI MORTI IN 20 GIORNI, E’ STRAGE! L’APPELLO DELLE MAMME 

Per questo motivo le mamme della Terra dei Fuochi hanno annunciato che si recheranno ai funerali officiati proprio da Don Maurizio (come lo chiamava Nadia).

Marzia Caccioppoli, una delle mamme dell’associazione, saluta così Nadia Toffa su Facebook:

Oggi è un giorno che ricorderemo Nadia!
Ti vorremo bene per sempre.
Grazie di tutto l’amore e la sensibilità che hai saputo dosare insieme alla tua professione!

Resterai nei nostri CUORI.
E andremo avanti anche per te!

Oggi salutiamo un amica, che stretta a noi, ai nostri racconti, cercava di denunciare lo scempio di cui siamo vittime!

Non hanno risparmiato nemmeno a te commentuoli vari, ma hai saputo riderci su, ne eri abituata.

Chi ti dimentica più cara Nadia❤️
E non è un addio..ma un arrivederci“.

mamme terra dei fuochi nadia toffa
@Facebook Noi genitori di tutti Onlus

Un’altra ha invece condiviso una foto di Nadia con una sua frase sulla mamma.

Carissima Nadia, attraverso noi mamme della terra dei fuochi, orfane dei loro figli, hai potuto conoscere i nostri angeli che sono stati dei guerrieri proprio come te.

Tu hai lottato con noi senza fermarti, ci hai accompagnata nel nostro viaggio della speranza e soprattutto di giustizia per i nostri figli vittime di persone senza scrupoli che pur di arricchirsi anche dello sporco denaro, non hanno pensato nemmeno ai loro figli.

Tu oggi Nadia potrai conoscere i nostri angeli nel regno di Dio e da lassù continuerai la lotta con i nostri guerrieri .

Ciao grandissima guerriera e guida la tua mamma e veglia su di lei“: ha scritto su Facebook Antonella Cecere.

Anche noi unimamme ci stringiamo a queste mamme nel loro sentito saluto alla grande Nadia, alla quale siamo grate per aver fatto conoscere a tutta l’Italia questo enorme dramma.

Ciao Nadia!

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore