traumi infantili

Uno studio sullo stress dei genitori ha dimostrato che questo influenza la salute mentale dei figli. 

Traumi infantili: uno studio

Precedenti studi hanno dimostrato che traumi nel corso dell’infanzia possono mettere a repentaglio la salute mentale da adulti, ma questa è la prima ricerca a mostrare gli effetti a lungo termine dei traumi sulla generazione successiva.

I tipo di traumi sperimentati durante l’infanzia sono:

  • divorzio
  • separazione dei genitori
  • morte o estraniamento da un genitore
  • abusi fisici o sessuali
  • esposizione a droghe o a malattie mentali dei genitori

Lo studio è stato condotto dal dottor Adam Schickedanz, pediatra e assistente professore presso la David Geffen School of Medicine dell’UCLA.

Lo studio ha mostrato che i figli con genitori che avevano avuto 4 o più esperienze avverse nell’infanzia erano a doppio rischio di avere problemi di deficit dell’attenzione e problemi mentali.

Inoltre dalla ricerca è emerso che le esperienze della mamma avevano un impatto più forte dell’esperienza del padre.

I genitori che hanno trascorso diverse esperienze avverse nel corso dell’infanzia sono più inclini ad avere conseguenze più gravi e in peggioramento, oltre ad avere seri problemi mentali.

A ogni modo questi fattori di salute mentale e attitudine spiegano solo 1/4 dell’associazione agli elevati rischi di salute mentale del bambino.

“Se riusciamo ad individuare questi bambini che sono ad alto rischio, possiamo connetterli a servizi che riducano i rischi di problemi mentali di comportamento”.

I ricercatori hanno usato dati forniti da 4 generazioni di famiglie americane. Inclusi dati sui genitori:

  • se avessero subito abusi
  • se fossero stati trascurati
  • o fossero stati esposti a fattori di stress

e informazioni:

  • sui problemi comportamentali dei bambini
  • diagnosi di disordini mentali

In questo modo è stata effettuata l’associazione tra i problemi precedenti dei genitori e quelli dei figli tenendo conto anche di:

  • povertà
  • livello di educazione

Unimamme, cosa ne pensate di questa ricerca pubblicata su Pediatrics?

Noi vi lasciamo con un’altra ricerca sui traumi trasmessi dai genitori ai figli.