Mamma perde la memoria dopo un parto prematuro: il marito scrive un libro per aiutarla | FOTO – Universomamma.it

Perde la memoria dopo un parto prematuro ed il marito decide di autarla scivendo un libro che possa essere utile per aiutarla.

Questa è una storia di amore di un uomo verso sua moglie che dopo il parto ha perso la sua memoria. Il marito ha così pensato ad un modo per restituire alla sua compagna di una vita ed alla madre di suo figlio qualche ricordo ed emozione. Ha deciso di scrivere un libro che lei può leggere e ricordare tutto quello che è successo.

 “Non so chi sei, ma ti amo”: mamma perde la memoria dopo il parto prematuro

Carme Curto di 31 anni è una donna che con il marito, Steve, vive nel Michigan. La donna, incinta di 33 settimane si è dovuta recare con urgenza in ospedale a seguito di alcune gravi complicanze. Qui le hanno fatto un cesareo d’urgenza, per farla partorire.

LEGGI ANCHE > RICKY MARTIN E MARITO SONO IN ATTESA DI UN 4° FIGLIO

Carme ha perso la memoria a breve ed a lungo termine a seguito di un ictus che l’ha colpita nel giorno in cui ha dato alla luce il suo bimbo, Gavin, che ora ha sette anni. La donna ha avuto un’eclampsia alla quale si è aggiunta anche una crisi epilettica. E’ rimasta in ospedale per 30 giorni e quando si è svegliata dal come non ricordava più nulla. Gavin è rimasto 36 giorni in terapia intensiva dopo la sua nascita prematura.

Mamma perde la memoria dopo un parto prematuro: il marito scrive un libro per aiutarla | FOTO – Universomamma.it

Per aiutare la moglie a ricordarsi della loro relazione e dei momenti felici ed importanti che hanno insieme, Steve ha scritto un libro dal titolo “But I Know I Love You”, in italiano “Ma so che ti amo”. Come riportato da Il Fatto Quotidiano, il libro è uscito il mese scorso in occasione del loro quarto anniversario di matrimonio.

Mamma perde la memoria dopo un parto prematuro: il marito scrive un libro per aiutarla | FOTO – Universomamma.it

La donna non ricorda nemmeno il momento del parto. Da quando è stata dimessa dall’ospedale ha iniziato a lavorare con una terapista che la sta aiutando a cercare di recuperare la memoria.

Mamma perde la memoria dopo un parto prematuro: il marito scrive un libro per aiutarla | FOTO – Universomamma.it

La storia è stata raccontato da molti notiziari americani, a Good Morning America, Steve ha raccontato: “Eravamo seduti sul divano e lei mi ha detto: non so chi sei ma so che ti amo“.

LEGGI ANCHE > NON NE POSSO PIU’ VENDE IL MARITO SU INTERNET

Ci sono stati momenti molto difficili, come quando Carme ha avuto la consapevolezza di quello che era successo o a seguito delle crisi epilettiche, ma Steve, Gavin e carme sono sttai in grado di diventare una famiglia.

Mamma perde la memoria dopo un parto prematuro: il marito scrive un libro per aiutarla | FOTO – Universomamma.it

Dopo anni di terapia, la donna riesce a riconoscere il marito ed il figlio. Steve racconta cosa prova quando legge il libro: “Mi piace molto leggere il libro dedicato alla nostra storia, ma in questo momento tutto ciò porta con sé anche un po’ di sentimenti contrastanti. A volte è difficile, perché mi mostra tutto quello che abbiamo passato e che non ho dentro di me”.

LEGGI ANCHE > UNA RAGAZZA CON UN’INCREDIBILE MEMORIA RRICORDA OGNI GIORNO DELLA SUA VITA

Voi unimamme eravate a conoscenza di questa storia? Cosa ne dite?