Meghan Markle torna a far parlare di sé. Dopo che l’ennesima collaboratrice l’ha lasciata (la guardia del corpo), la moglie del principe Harry torna a far discutere (anzi scommettere) per la sua gravidanza. In molti stanno infatti cercando di individuare il mese di nascita e le immagini di Meghan con il pancione fanno da “assist”.

Ecco quando partorirà Meghan Markle secondo esperti e bookmakers.

meghan markle
Photo by Anthony Devlin – WPA Pool /Getty Images

Avrete sicuramente visto come è cresciuta la pancia di Meghan. Considerando che la dichiarazione dello stato di gravidanza è stato dato nel mese di ottobre e che si è parlato di primavera come periodo, in tanti si stanno domandando in quale mese Meghan partorirà.

Dalle ultime immagini un particolare è emerso: la pancia è così cresciuta che l’ombelico ha iniziato a dare “mostra di sé” e a notarsi. Poiché questo stato della gravidanza, molto spesso, è tipico del terzo trimestre molti sono convinti che Meghan partorirà non a Maggio ma molto prima. 

La colpa è da attribuire alla scelta degli abiti: così fasciati da mostrare l’ombelico. La stampa inglese ha chiesto quindi ad esperti di analizzare le fotografia per stabilire il mese di gravidanza di Meghan. Secondo gli esperti l’ombelico “outie” (non più “innie”) è segno che Meghan è entrata nel terzo trimestre (si parla di periodo compreso tra le settimane 26 e 36), soprattutto confrontando le immagini di questi giorni con quella di Meghan prima della gravidanza.

meghan markle mese di nascita

Le agenzie di scommesse ci hanno poi messo lo zampino: marzo e aprile i mesi incriminati, ma marzo ha più scommesse.

Le scommesse oltre che sul mese di nascita si stanno concentrando anche sul sesso, e indovinate? Femmina è il più atteso!

E voi unimamme che ne pensate? Hanno ragione gli esperti sentiti dai media? A voi è successo che l’ombelico sia “emerso” nel terzo trimestre? E del sesso che pensate?