Home Mamma & Co. Accade nel mondo Meteo Italia: arrivano temporali e venti forti, diramata l’allerta – Mappa interattiva

Meteo Italia: arrivano temporali e venti forti, diramata l’allerta – Mappa interattiva

CONDIVIDI

meteo italia

Meteo Italia: arrivano temporali e venti forti, diramata l’allerta meteo dalla Protezione Civile in alcune regioni del Sud Italia.

L’autunno entra nel vivo. Dopo le piogge di inizio settimana, mercoledì 3 ottobre 2018 la situazione meteo peggiorerà al Sud Italia, con temporali e vento forte. La Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo in alcune regioni del Sud Italia: Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia. La situazione meteo.

Meteo Italia: temporali e venti forti, allerta al Sud

Peggiorano le condizioni meteorologiche e l’autunno entra nel vivo. Sull’Italia è in arrivo la prima perturbazione del mese che, annunciano i meteorologi, porterà piogge, temporali e venti anche forti. La corrente di aria fredda in arrivo da Nord sta raggiungendo il Mediterraneo occidentale, formando una circolazione ciclonica tra Sardegna e Lazio.

La bassa pressione insisterà sull’Italia meridionale e le Isole Maggiori, fino a sabato prossimo, con precipitazioni e temporali locali, anche forti, accompagnati da molto vento. I fenomeni potranno essere localmente intensi su zone ioniche di Sicilia e Calabria, su metapontino, Puglia e Molise. Saranno coinvolti dalla perturbazione anche l’Abruzzo meridionale, le zone interne della Campania ed il basso Lazio. I venti soffieranno forti in prevalenza da Nord Est ed i mari saranno molto mossi o a tratti agitati.

Sulle regioni del Nord, invece, il tempo sarà stabile e soleggiato, con un aumento della pressione atmosferica. Da venerdì5 otttobre, tuttavia, è atteso un peggioramento tra Marche ed Emilia Romagna.

Da mercoledì 3 ottobre le temperature caleranno anche al Centro-sud. Nei prossimi giorni i valori si manterranno sulla media stagionale o leggermente al di sopra al Nord, nella parte centrale della settimana.

PREVISIONI METEO PER MERCOLEDÌ 3 OTTOBRE

Italia Settentrionale: al Nord tempo prevalentemente soleggiato, salvo alcuni annuvolamenti su Alpi centrali, Alto Adige e Friuli. Le temperature scenderanno, all’alba le minime potranno toccare i 5°. Venti moderati settentrionali. Mar Ligure mosso, Mare Adriatico settentrionale mosso.

Italia Centrale: su Toscana, Umbria e Marche tempo soleggiato, con massime in aumento al Centro Nord e sulla Sardegna. Precipitazioni su Abruzzo e Molise. Venti localmente moderati settentrionali. Mar Tirreno mosso, Mare Adriatico mosso. Mare di Sardegna e Canale di Sardegna agitati.

Italia Meridionale: tempo nuvoloso e instabile, con precipitazioni su Basilicata, Calabria e Sicilia, con temporali e rovesci, anche localmente intensi. Sulla Calabria settentrionale e ionica sono attesi accumuli superiori ai 100 litri su metro quadro in 24 ore. Le temperature stazionarie. Venti moderati settentrionali. Mar Tirreno mosso, Stretto di Sicilia mosso, Ionio mosso.

La Protezione Civile ha diramato per la giornata di mercoledì 3 ottobre le seguenti criticità:

MODERATA CRITICITÀ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA ARANCIONE:
Basilicata: Basi-D, Basi-E2, Basi-A2, Basi-A1, Basi-B, Basi-C, Basi-E1
Calabria: Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale

MODERATA CRITICITÀ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA ARANCIONE:
Basilicata: Basi-D, Basi-E2, Basi-A2, Basi-A1, Basi-B, Basi-C, Basi-E1
Calabria: Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale
Puglia: Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Puglia Centrale Adriatica, Salento, Bacini del Lato e del Lenne
Sicilia: Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto

MODERATA CRITICITÀ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:
Basilicata: Basi-D, Basi-E2, Basi-A2, Basi-A1, Basi-B, Basi-C, Basi-E1
Calabria: Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale
Puglia: Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Puglia Centrale Adriatica, Salento, Bacini del Lato e del Lenne
Sicilia: Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto.

ORDINARIA CRITICITÀ PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Sicilia: Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto

ORDINARIA CRITICITÀ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro, Litoranea
Puglia: Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Fortore, Sub-Appennino Dauno.

ORDINARIA CRITICITÀ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Campania: Tusciano e Alto Sele, Piana Sele e Alto Cilento, Tanagro, Basso Cilento, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alta Irpinia e Sannio, Alto Volturno e Matese
Puglia: Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Fortore, Sub-Appennino Dauno
Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria.

PREVISIONI METEO PER GIOVEDÌ 4 OTTOBRE

Italia Settentrionale: tempo stabile al Nord con cielo sereno e soleggiato o poco nuvoloso, salvo alcuni addensamenti sulle zone alpine. temperature stabili. venti moderati orientali. Mar Ligure mosso, Mare Adriatico settentrionale mosso.

Italia Centrale: tempo in prevalenza soleggiato su Umbria, Marche e Toscana. Qualche annuvolamento con possibili piogge su Lazio e Abruzzo. Piogge sparse sulla Sardegna. Temperature stazionarie. Venti moderati settentrionali. Mar Tirreno mosso, Mare e Canale di Sardegna molto mossi, Mar Adriatico mosso.

Italia Meridionale: tempo ancora instabile su tutte le regioni, con piogge e rovesci, con schiarite sulla Campania. Temperature stabili, Venti localmente moderati meridionali. Mar Tirreno mosso, Stretto di Sicilia mosso, Mar Ionio mosso.

TENDENZA METEO PER VENERDÌ 4 OTTOBRE

Italia Settentrionale: tempo variabile sull’arco alpino occidentale e verso sera su basso Veneto ed Emilia Romagna, con locali piogge sulla Romagna, bel tempo altrove. Temperature stabili.

Italia Centrale: piogge sparse in Abruzzo e alla sera su Marche e Umbria, poco nuvoloso tendente a nuvoloso altrove. Temperature stabili.

Italia Meridionale: nuvoloso su tutte le regioni del Sud, con piogge e rovesci intermittenti, più diffusi su Sicilia e sulla fascia ionica. Temperature stabili.

Di seguito la mappa interattiva:

Occhi al meteo unimamme!


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it