Emanuele

Care unimamme, oggi festeggiamo Emanuele. Questo nome dal significato importate dal punto di vista del credo religioso deriva dall’ ebraico ‘Immanuel‘ che significa “Dio è con noi“.

Questo nome è molto comune sia in Italia che nei paesi ispanici.

Chi si chiama Emanuele è determinato e deciso, quindi anche molto pratico ed efficiente.  Ha una personalità armonica ed equilibrata, leale e coerente, propria di chi sa anche sognare anche a occhi aperti.  Il nome caratterizzato al femminile indica una personalità anche volubile, che ha bisogno di continue conferme, soprattutto in amore e dalle persone vicine.

Varianti del nome:

  • Emanuello
  • Emmanuele
  • Emmanuèl
  • Emanuelito
  • Manuele
  • Manuèl
  • Manòlo

Varianti al femminile:

  • Emanuela
  • Emmanuela
  • Manuela
  • Manuelita
  • Manòla
  • Manu o Manù

Simboli associati al nome

  • numero fortunato:3
  • colore:arancio
  • pietra: rubino
  • metallo: oro

Santo del giorno: Sant’Emanuele

Per quanto riguarda il santo, oggi è il martire  Sant’ Emanuele di Anatolia, l’unico santo a portare questo nome. E’ strano ma non si tratta nemmeno di un Santo famoso, tant’è che è ricordato assieme ad altri martiri, Quadrato e Teodosio.

Strano perchè il nome Emanuele è legato allo stesso Salvatore, infatti nel Vangelo si legge:

  « Tutto ciò avvenne affinché s’adempisse quanto aveva detto il Signore a mezzo del Profeta: Ecco, la vergine concepirà e darà alla luce un figlio, che sarà detto Emanuele ».

Emanuele di Anatolia vive presumibilmente nel 200 d.c.

Emanuele, dopo che Qauadrato viene perseguitato e condannato a morte, decide di presentarsi assieme ad altri credenti, tra cui Teodosio, al governatore della provincia di Anatolia, incurante dei rischi, dichiarando la sua fede. Per tale motivo vengono arrestati, torturati e alla fine decapitati.

Care unimamme, che ne pensate della storia di questo nome e del suo significato? Vi piace questo nome dalle molte varianti?