onomastico mariaIl 6 luglio si festeggia il nome Maria in onore a Santa Maria Goretti, venerata come santa e martire dalla Chiesa cattolica.

Il nome Maria, come abbiamo già detto, deriva dall’ebraico antico Maryàm che ha diversi significati:

  • principessa
  • signora
  • goccia del mare
  • stella del mare

Tra le varianti troviamo:

  • Miriam,
  • Mariam,
  • Mirella
  • Mariella,
  • Mariuccia,
  • Marietta,
  • Mariolina.

Come simboli abbiamo:

  • Colore: Blu
  • Pietra: Zaffiro
  • Metallo: Oro
  • Numero fortunato: 1

 Santo del giorno: Santa Maria Goretti

Maria Goretti, all’anagrafe Maria Teresa Goretti, nasce a Corinaldo, Ancona, il 16 ottobre 1890. Figlia di una coppia di contadini Maria è la più grande di 5 figli.

Trasferitisi per lavoro nell’Agro Pontino, non ancora bonificato, il padre muore per malaria nel 1900 e la mamma obbligata a lavorare nei campi lascia a Maria di 10 anni il compito di badare ai suoi fratelli. Marietta, come era chiamata, era molto religiosa e benvoluta da tutti.

Un vicino di casa si innamora di Maria, Alessandro Serenelli di 17 anni, e il 5 luglio del 1902 tenta di violentarla. Lei resiste e lui la colpisce con un punteruolo per ben 14 volte. Portata in ospedale viene operata ma muore il giorno dopo, il 6 luglio: aveva 11 anni e 8 mesi. Prima di morire però perdona il suo uccisore.

Alessandro viene arrestato e condannato a 30 anni. Esce dopo 27 anni e pentito chiede perdono alla mamma di Maria.

Maria Goretti viene beatificata in quanto martire nel 1945 e infine proclamata santa nel 1950.

I resti del corpo di Maria Goretti si trovano oggi nel Santuario della Madonna delle Grazie a Nettuno meta di innumerevoli pellegrinaggi da tutto il mondo.

Un’altra reliquia è invece custodita nel santuario a lei dedicato a Corinaldo, sua città d’origine.

E voi unimamme conoscevate la storia di questa santa?

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore