Prima del matrimonio reale tra William e Kate Middleton, i due si allontanarono per colpa di Camilla Parker Bawls. 

Poco prima della nozze avvenute il 29 aprile 2011, la coppia reale William e Kate si separò per qualche tempo: fino ad ora il motivo non era ancora stato svelato, ufficialmente si trattava di una pausa di riflessione.

Dopo diverso tempo sembra che il motivo fosse “casalingo”: secondo quanto riporta il giornalista inglese Christopher Andersen nel suo ultimo libro “Game of Crowns – Elizabeth, Camilla, Kate and the throne”, dietro a tutto questo ci sarebbe stata Camilla Parker Bawls.

Secondo Andersen, Camilla non vedeva di buon occhio Kate e la famiglia Middleton visto che non sono di origine nobile. La Duchessa di Cornovaglia sarebbe stata riluttante all’idea che Kate entrasse in famiglia perché “è discendente di minatori di carbone e sua madre era un’assistente di volo”.

A giudicare da come sono andate le cose, la consorte di Carlo si è sbagliata di grosso: non solo la coppia è felicemente sposata, ma ha anche tre figli.

Dopo il matrimonio tra Harry e Meghan, avvenuto lo scorso maggio, Kate si è ritrovata a dover competere con la cognata, divenuta in poco tempo un’icona di stile. Ora c’è anche la questione del titolo nobiliare, che potrebbe ereditare Kate Middleton e Meghan Markle no.

La prima è stata nominata duchessa di Cambridge, mentre la seconda Duchessa del Sussex; anche Diana divenne invece principessa del Galles sposando il principe Carlo, e mantenne il titolo anche dopo il divorzio– senza il trattamento di Altezza Reale – in quanto madre del secondo (William) e terzo (Harry) erede al trono del Paese.

Dopo la morte di Lady Diana, nel 1997,  il titolo è rimasto “vacante” perché Camilla Parker-Bowles ha dichiarato di non volerlo per rispetto prima moglie di Carlo, diventando così duchessa di Cornovaglia.

Quando però la Regina Elisabetta morirà, i titoli degli eredi al trono cambieranno per via della linea di successione: il figlio maggiore, il principe Carlo, diventerà re d’Inghilterra e il titolo di Principe del Galles – attuale titolo di Carlo – passerà al figlio William.  Kate, a propria volta, lascerà il titolo di duchessa di Cambridge per diventare Principessa del Galles, come Lady Diana. Harry e Meghan invece dovrebbero rimanere Duchi di Sussex.

Il tutto è regolamentato da un protocollo in vigore fin dal 14esimo secolo, anche se non c’è alcun obbligo: il titolo non viene tramandato per successione automatica ma per “piacere del sovrano”.

E voi unimamme cosa ne pensate? Intanto vi lasciamo con il post che parla della figlia segreta di Lady Diana.