Home Mamma & Co. Accade nel mondo “Non è la stessa donna che hai sposato”: il messaggio di una...

“Non è la stessa donna che hai sposato”: il messaggio di una mamma è virale

CONDIVIDI

Unimamme, oggi condividiamo con voi il messaggio di una mamma che ha voluto mandare un messaggio agli uomini che spesso si lamentano delle loro donne dopo il matrimonio

“Concordo con voi”: il messaggio virale di una mamma agli uomini sui cambiamenti delle donne

Leslie Spurlock è una mamma che ha deciso di rispondere agli uomini che spesso come scusa per il divorzio o per un tradimento usano dire “non è più la stessa donna che ho sposato”.

Ecco il suo post tradotto:

Vedo tanti uomini citare le ragioni per il divorzio e l’infedeltà dicendo: “non è la stessa donna che ho sposato”.

Sono qui per concordare con voi.

Lei non è la stessa donna che può andare a letto alle 11 di sera e dormire per tutta la notte,che può rotolare fuori da letto, fare una doccia, prepararsi una tazza di caffè, berla pigramente mentre si trucca il volto, si mette in piega i capelli, organizza mezz’ora o un’ora al giorno in palestra o trascorre 2 ore da Ross cercando quale outfit le stia meglio.

No, non è più quella donna. Ora è la donna che mette a letto i figli, guarda le maratone dei suoi show in tv fino a mezzanotte (perché ogni giornata a casa con i bambini la esaurisce), si sveglia da 1  a 1.000.000 prima che il sole sorge, poi sveglia i bambini, per fare ciò all’infinito.

Ogni giorno.

Lei è la donna a cui vomitano addosso quando c’è un virus nella pancia e che viene usata come kleenex quando cola il naso. E questo colpirà tutte le persone della casa, lasciando lei per ultima perché il modo migliore per non farla stare in ginocchio.

Lei è la donna che si mette un tocco di cipria e burro di cacao, avvolge i capelli in una coda, contempla come i leggins siano socialmente inaccettabili (sembra che il mondo giri intorno al fatto di indossarli come pantaloni, quindi lei può tirare un sospiro di sollievo quando si dimentica di cambiarsi).

Lei è la donna che a volte è così esausta per aver allattato i bambini, aver rincorso il piccolo di 3 anni, aver portato in giro i piccoli in età scolare, aver parlato al telefono col figlio adulto dal cuore spezzato, da non avere a volte energia da darvi. Lei vuole darvi il tempo che vi meritate, ma il suo serbatoio è vuoto.

Lei è esaurita.

Quindi no, il suo corpo non è il corpo che  avete sposato, esso ha dato la vita a degli esseri umani.

La sua mente non è la stessa – lei ha molte più cose che riempiono gli spazi vuoti.

La sua pazienza non è la stessa – lei la consuma con i bambini per la maggior parte del tempo.

Non è la stessa donna che hai sposato e grazie a Dio per questo.

(Foto scattata di cosa accade quando la mamma cerca di mettersi il trucco per una volta).”

Il post su Facebook ha ottenuto quasi 20 mila Like e più di 50 mila condivisioni, diventando virale.

Unimamme, voi cosa ne pensate di questo messaggio?

Noi vi lasciamo con il messaggio di un papà che invita a rispettare le mamme perché lavorano come muli.