Una ragazza di 15 anni ha picchiato la madre per un video da pubblicare su youtube. 

Durante l’adolescenza le liti sono normali tra genitori e figli, ma quanto accaduto a una famiglia del Mantovano lascia piuttosto allibiti.

Una ragazzina di 15 anni ha picchiato la mamma, mandandola addirittura in ospedale perché la donna non le aveva permesso di pubblicare un filmato su Youtube.

Non era la prima volta che madre e figlia litigavano ferocemente, ma fino a questo momento non si era arrivati a tanto.

Domenica sera la ragazza desiderava pubblicare su Youtube un filmato in cui danzava, ma la mamma gliel’ha vietato perché non lo riteneva opportuno. L’adolescente ha attaccato la madre colpendola al volto e all’addome e con tale violenza da rendere necessario l’intervento del 118.

Gli agenti della volante sono intervenuti dietro segnalazione di un vicino che ha sentito le urla e ha chiamato le forze dell’ordine.

Ora la giovane è stata denunciata per lesioni e segnalata alla Procura dei minori di Brescia.

Unimamme, cosa ne pensate di questa vicenda di cui si parla su Ansa?

Noi vi lasciamo con un approfondimento su cosa cambia nei ragazzi dagli 11 ai 18 anni.