Home Mamma & Co. Accade nel mondo Recita di Natale con rissa: il motivo per cui due mamme si...

Recita di Natale con rissa: il motivo per cui due mamme si sono picchiate

CONDIVIDI

Doveva essere il momento dei loro bambini. Quello in cui magari vestiti da Re Magi o da pastorelli salutano un po’ titubanti i genitori che li riprendono orgogliosi con il cellulare. Personalmente ritengo che invece la recita di Natale sia più uno stress per i piccoli, tant’è che abbiamo scelto l’asilo di Paola proprio per il fatto che non facesse nessuna recita, ma una festicciola solo tra bambini.

A maggior ragione quando si leggono certe notizie che fanno capire quanto sia meglio che i genitori stiano lontani.

Mamme si picchiano alla recita di Natale 

A Bitonto, in provincia di Bari, era tutto pronto per assistere alla recita della scuola elementare Vito Felice Cassano. Immaginatevi l’eccitazione, la gioia, l’attesa prima di festeggiare il Natale, il cui spirito – almeno in teoria – dovrebbe essere quello dell’altruismo e dell’essere tutti più buoni.

Due mamme invece hanno tirato fuori il proprio spirito agonistico ma non per fare del bene, quanto per darsela di santa ragione, come si legge su Repubblica.

Si sono accapigliate con schiaffi e spintoni e il motivo della lite sarebbe l’aver occupato troppi posti in platea nelle prime file da parte di una delle due madri. Immaginiamo quindi che lo spettacolo non fosse sul palco ma sotto: probabilmente l’egoismo di certi genitori che non si rendono conto di quanto stanno facendo non ha limite.

Per sedare la lite non sono dovuti intervenire i Carabinieri, ma è stato necessario l’intervento di un medico per un malore accusato da una donna incinta presente.

A causa dello scarso spirito natalizio dei due genitori l’evento è stato annullato. A volte, quando si diventa genitori, bisognerebbe imparare a mettersi da parte e imparare a pensare che non esistiamo solo noi ma anche i nostri bambini, che non si sarebbero meritati di vedersi annullato un momento speciale (senza considerare il lavoro delle maestre).

E voi unimamme cosa ne pensate?

Intanto vi lasciamo con il post che parla di un cameriere che litiga con i i genitori di alcuni bambini particolarmente vivaci.