Robert Leibowitz è un padre di 5 figli che in un momento veramente difficile, ha trovato aiuto in un luogo dove moltissime persone vanno a divertirsi.

Trapianto: un papà in cerca d’aiuto

Robert è un papà single che ha deciso di visitare il World DIsney World di Orlando insieme ai suoi figli indossando una maglietta molto particolare.

L’uomo infatti è in dialisi da diverso tempo in tessa di un trapianto di rene “i miei figli sono il mio carburante, sono ciò che mi fa andare avanti”.

A complicare la sua situazione c’è anche il fatto di avere un gruppo sanguigno raro: lo 0 positivo. Per questo lui può ricevere il trapianto solo da un donatore con lo stesso gruppo sanguigno.

Quindi, in occasione della sua visita a Disney World ha indossato una semplice t-shirt bianca con questa scritta:

“Ho bisogno di un rene 0 positivo chiamare 917-597-2651”.

L’uomo ha spiegato la sua decisione: “dove avrei potuto avere maggiore esposizione di DIsney World con centinaia di migliaia di persone che camminano ogni giorno”.

Rocio Yanira Sandoval si trovava lì col marito quando ha notato Robert e gli ha chiesto se potesse scattargli una foto da diffondere online.

Robert, naturalmente, ha acconsentito e così i due si sono scambiati un abbraccio.

La donna, come promesso, ha poi condiviso la foto su Facebook:

martedì io e Juan abbiamo festeggiato il compleanno da Magic Kingdom. Sulla nostra strada abbiamo visto un uomo che spingeva un ragazzo adolescente su sedia a rotelle. Juan gli ha chiesto se potevano scattargli una foto da diffondere online, quest’uomo si è girato e con un enorme sorriso molto grato ha esclamato: “sì, grazie”. Ci ha abbracciato e ha detto: “grazie, per favore condividetela con tutto il mondo”.

Posso solo dedurre che il bimbo nella sedia a rotelle fosse il suo.

Come genitore posso dire che FAREI QUALSIASI COSA per i miei bambini. QUALSIASI.

Non posso immaginare cosa sta passando questa famiglia.

Per favore dedicate un momento a condividere questa immagine. Spero che trovino un donatore. Spero che il ragazzo ce la faccia e che questa famiglia possa lasciarsi questo stressante momento dietro le spalle.

Grazie

Aggiornamento:

a causa dell’amore e del sostegno dalla comunità di Facebook ho chiamato la famiglia per notificare quante volte questo post è stato condiviso.

L’uomo nella foto, Robert, è colui che ha bisogno di un trapianto. Io pensavo che il ragazzo nella sedia a rotelle fosse colui che ne aveva bisogno, ma in realtà era il loro papà.

Quando gli ho detto che avevo postato pensando che si trattasse del figlio lui temeva che le persone non avrebbero voluto donare sapendo che era per un adulto e non per un bambino.

Questo messaggio vuole aiutare una famiglia, per me è ancora una causa degna, degna di essere condivisa.

Possa Dio benedire questa famiglia, e aiutarli a stare insieme.

Per favore continuate a condividere e a diffondere sostegno e amore.”

Il messaggio ha avuto molto successo ed è stato condiviso 90990 volte ottenendo 15 mila Like.

Tante persone si sono condidate, ma dopo i testo solo una è risultata compatibile con Robert: padre single di Richie Sully

Robert ha chiamato subito i figli: “ho chiamato i miei bambini, i miei figli sono scoppiati a piangere, è stato un senso di sollievo e di felicità”.

“Non è niente di eccezionale” ha poi aggiunto il donatore Richie “se riuscissimo a convincere le persone che non è un grosso sforzo, avremmo molti più donatori”.

“Non perdete la speranza, arriverà il vostro momento, dovete rimanere positivi” ha detto Robert su Scay Mommy.

Noi vi lasciamo con un bimbo che ha avuto un doppio trapianto di mani.