Credits: Daily Mail

Un uomo è stato condannato a morte per aver ucciso brutalmente tutti i suoi cinque figli. In Tribunale la ex moglie ha cercato di difendere l’uomo.

Nel 2014 una vicenda terribile ha travolto l’America. Un ingegnere della Carolina del Sud è stato accusato di aver ucciso tutti i suoi cinque figli. I giurati lo hanno condannato a morte, ma la moglie ha fatto un appello che ha stupito tutti. La donna ha chiesto di risparmiarlo perché “i suoi figli lo adoravano“.

Condannato a morte l’uomo che uccise i 5 figli: la ex moglie stupisce tutti

In questi giorni si è tenuto un processo, in un Tribunale della Carolina del Sud per una brutta vicenda avvenuta nel 2014. Un uomo, Timothy Jones, è stato condannato a morte con l’accusa di aver ucciso i suoi cinque bambini piccoli. I piccoli avevano un’età compresa tra gli uno e gli otto anni.

Credits: Fan Page

L’uomo è un ex ingegnere della Intel di trentasette anni. Al giudice ha dichiarato di aver pensato che suo figlio di sei anni stava complottando contro di lui con la sua ex moglie e quindi l’ha ucciso per poi strangolare anche gli altri quattro bambini a mani nude nella loro casa nella Carolina del Sud.

Una altra cosa orribile e che è andato in giro con i corpi per quasi una decina di giorni prima di scaricarli in sacchi della spazzatura su una collina in Alabama. Arrestato mentre era ad un posto di blocco da un agente che ha sentito l’odore di corpi in decomposizione nella sua auto.

Credits: Daily Mail

Gli avvocati della difesa hanno sempre hanno affermato che fosse schizofrenico e quindi non era in grado di sostenere il processo. Aveva alle spalle una situazione familiare di violenze e di abusi, il padre soffre di disturbo d’ansia generalizzato e disturbo depressivo e la mamma era schizzofrenica e fu chiusa in un armadio per un rito voodoo, come riportato dal Daily Mail.  A questa teoria non crede il procuratore Rick Hubbard che ha chiesto la pena di morte, definendolo “un mostro“. I giurati hanno impiegato meno di due ore per annunciare il loro verdetto.

Credits: Daily Mail

Durante il processo è accaduto un episodio che ha lasciato tutti i presenti stupiti. La sua ex moglie, Amber Kyzer, e madre dei cinque bambini uccisi, ha cercato di convincere i giurati a lasciare vivere Jones: “Non ha mostrato ai miei figli alcuna pietà, ma i miei figli lo adoravano e se parlo a nome dei miei figli e non di me stessa, questo è quello che devo dire“.

Amber Kyzer l’ex moglie che difende il matiro. Credits: Daily mail

Lei, al momento della separazione, aveva acconsentito a dare all’uomo l’esclusiva custodia dei bambini perché come ingegnere informatico guadagnava più di lei.

Leggi anche > Padre violento: è giusto obbligare il figlio a vederlo se non vuole?

Voi unimamme eravate a conoscenza di questa terribile vicenda? Cosa ne pensate delle parole della donna?