Sciroppo ritirato dalle farmacie, il lotto interessato – Universomamma.it

Uno sciroppo di Menarini è stato ritirato dalle farmacie, ecco il lotto interessato.

Uno sciroppo della società A. Menarini è stato ritirato dalle farmacie dall’azienda stessa per motivi precauzionali. Cosa bisogna sapere.

Sciroppo ritirato dalle farmacie: è di Menarini

L’azienda farmaceutica A. Menarini ha richiamato dalle farmacie un lotto del suo sciroppo MucoAricodil, ad azione mucolitica e base di ambroxolo cloridrato. Lo sciroppo è indicato in caso di tosse produttiva.

LEGGI ANCHE –> OMOGENEIZZATI RITIRATI DAL MERCATO PERCHÉ PERICOLOSI

L’azienda farmaceutica ha disposto il ritiro immediato del medicinale, ma non si conoscono ancora i motivi. La notizia del richiamo dalle farmacie dello sciroppo è stata data dal sito web Sportello dei Diritti presieduto da Giovanni D’Agata.

Ad essere ritirato dalle vendite è nello specifico il lotto 72012 scad. 6-2020 della specialità medicinale MUCOARICODIL*SCIR 600MG 200ML – AIC 033561046.

Questo sciroppo, spiega lo Sportello dei Diritti,  è indicato nel trattamento delle turbe della secrezione nelle affezioni broncopolmonari acute e croniche.

Ancora non si conoscono i motivi del ritiro, anche se, precisa Sportello dei Diritti, ne è stato informato il COFIDI, il Consorzio Stabile per la Distribuzione.

Il principio attivo dello sciroppo MucoAricodil è l’Ambroxol, che agisce regolarizzando il trasporto delle secrezioni in tutto l’albero respiratorio. Lo sciroppo, inoltre, presenta una marcata attività mucolitica e mucoregolatrice. L’effetto farmacologico si esplica sulla qualità del muco, come spiega la scheda tecnica del farmaco presente sul sito web di Menarini.

Lo sciroppo MucoAricodil (sito web Menarini)

Una normale confezione di MucoAricodil contiene 200 ml di sciroppo. In merito al contenuto, in 100 ml di sciroppo si trovano: ambroxol cloridrato 300 mg (il principio attivo) e come eccipienti l’Acido benzoico, il glicerolo 85%, il sorbitolo soluzione 70%, drossietilcellulosa, aroma di lampone e acqua depurata.

Contenendo sorbitolo, lo sciroppo è controindicato nell’intolleranza ereditaria al fruttosio. In genere, poi, è controindicato in gravidanza ed allattamento. Come spiega la scheda tecnica del farmaco sulla pagina del sito web di Menarini.

Voi, unimamme che pensate di questo ritiro? Sarà utile secondo voi?