sposi sindrome di down
@Luca + Silvana – Il documentario Facebook

Sposi con sindrome di Down: la storia commovente di Luca e Silvana che diventerà un film.

Una coppia speciale ha coronato il suo sogno d’amore con il matrimonio: sono Luca e Silvana, un uomo e una donna entrambi nati con la sindrome di Down. Una storia bellissima che viene da Bolzano e supera i confini e i limiti della disabilità.

Luca e Silvana: sposi con sindrome di Down e il documentario sulla loro storia

coppia sposi sindrome di down
@Eppela

Luca e Silvana si sono innamorati come accade a tante persone. La loro però è una storia speciale, perché entrambi sono nati con la sindrome di Down. Una condizione che non ha impedito di vivere il loro amore, costruire una relazione duratura e alla fine sposarsi. Certo, gli ostacoli da superare non sono stati pochi, tra lo scetticismo dei più cinici e soprattutto gli ostacoli della burocrazia.

Con l’aiuto della mamma di Silvana, però, e di tante altre persone a loro vicine, Luca e Silvana si sono sposati sabato 5 gennaio a Bolzano, dove vivono.

Le nozze sono state celebrate da don Mario Gretter nella chiesa di Regina Pacis a Bolzano, il parroco conosciuto dallo sposo, dall’epoca in cui, ormai diversi anni fa, andava alla messa insieme a padre nella stessa chiesa.

sposi sindrome di down
@Luca + Silvana – Il documentario Facebook

Silvana ha 43 anni e suo marito Luca 53. L’uomo è rimasto solo, senza più i genitori, e la famiglia della moglie è diventata subito la sua famiglia, prima ancora del matrimonio. La mamma di Silvana, una donna tenace e combattiva, ha fatto di tutto per rendere la figlia il più indipendente possibile, poi si è impegnata a sostenere la sua storia d’amore con Luca e aiutarli coronare il loro sogno d’amore. È stata lei a sostenerli, perché andassero a vivere insieme e a convincere i servizi della Provincia e dell’Assb, che seguono in particolare Luca, che i due innamorati potevano farcela a vivere come coppia.

Dopo nove anni e continui rinvii del matrimonio, finalmente Luca e Silvana si sono sposati.

Nel frattempo, la coppia era andata a vivere in un centro per persone disabili, con un grande appartamento per sei persone.

Silvana si è sposata indossando il vestito bianco, come sognava, accompagnandolo con un bouquet di fiori rossi. Ad aspettare gli sposi davanti alla chiesa di Regina Pacis c’erano i parenti e gli amici, arrivati anche da Napoli, dove Silvana è cresciuta prima di trasferirsi con la madre a Bolzano.

Luca e Silvana, con la stessa determinazione che ci ha portato qui, possano realizzare nuovi sogni e sia questo ispirazione per tutti noi”, è stato l’augurio della mamma di Silvana. Quello più bello.

Tra i regali ricevuti, c’è anche la marmellata di pere e mele cotogne fatta dal sacerdote che li ha sposati, per la loro “prima colazione da marito e moglie”. Tanto è l’affetto che si è raccolto attorno a questa coppia speciale.

Ora, la storia degli sposi con la sindrome di Down, che sono riusciti a realizzare il loro sogno, verrà raccontata in un film prodotto da Cooperativa 19, del regista Stefano Lisci. Per sostenere i costi di produzione è stata avviata una campagna di raccolta fondi sul portale Eppela. La somma da raggiungere è di 9.000 euro. Sono stati raggiunti finora i 6.000 euro. Se volete contribuire il link è questo: www.eppela.com/luca+silvana

Questa storia è stata raccontata dal quotidiano Alto Adige.

Che dire unimamme? Una storia che merita di essere raccontata, quindi speriamo di vedere presto il documentario.

Non è la prima volta che persone con la sindrome di Down si sposano o realizzano un loro sogno, come le ragazze irlandesi che hanno imparato il loro lavoro dei sogni, ma ci piace vedere la loro conquista come una conquista per molti! L’amore vince, sempre!

Leggi anche –> La toccante lettera del papà alla figlia con la sindrome di Down per il suo matrimonio