Leo GassmanAlle audizioni di X Factor andate in onda ieri sera si è presentato Leo, figlio di Alessandro Gassman e nipote del mitico Vittorio.

Quando Leo Gassman si è presentato sul palco di X Factor 2018, a tutti è parso di aver già visto da qualche parte quel bel visino contornato da una cascata di capelli ricci e neri. Ma è bastato che il giovane cantante dicesse il suo nome per dipanare ogni dubbio: Leo è uguale identico a papà Alessandro Gassman, e ha anche qualcosa di nonno Vittorio.

Leo Gassman si è presentato a X Factor «per cercare la mia strada», ha detto. Ben consapevole che la sua è una situazione «fortunata, ma impegnativa», il ragazzo ha fatto capire a tutti che non gli interessa una vita da “raccomandato” nel mondo del cinema («Sono qui per per crearmi qualcosa di mio»). La sua vera passione infatti è la musica.

E non a caso l’inedito che gli ha fatto guadagnare 4 sì entusiasti dai giudici si intitola Freedom, ed è «dedicato a tutte quelle persone che cercano e lottano per ottenere la loro libertà».

La sua performance la potete vedere nel video che segue al minuto 00:38:

E a voi Unimamme è piaciuta l’audizione di Leo Gassman? Pensate che riuscirà ad arrivare ai live?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quando prendi 4 sì e non riesci a trattenere l’emozione. #xfactoritalia #XF12 #leogass GassStaff

Un post condiviso da Leo Gass Official (@leogassofficial) in data: