8 segnali di una persona che sta per affogare: capiamo quando intervenire

8 chiari segnali che indicano che una persona sta annegando.

affogareSecondo un’indagine affogare è una delle cause più frequenti di morte occidentale per i bambini tra 1 e 14 anni. 

Nel 2014 uno studio ha dimostrato che il 90% dei bimbi affoga sotto la cura di un adulto o adolescente.

8 segnali che dimostrano che una persona sta affogando.

In molti casi a determinare la disgrazia è un momento di disattenzione. Ecco quindi 8 consigli del Reader’s Digest per aiutarvi.

Non riescono a chiamare aiuto: il bimbo deve essere in grado di respirare per parlare. Quando una persona annega la sua bocca affonda sotto e riappare sopra la superficie dell’acqua. Non c’è tempo per espirare, inspirare e chiamare aiuto.

Non riescono a fare un gesto per segnalare la necessità di aiuto: una persone che sta affogando allunga le sue braccia ai lati e preme verso il basso per sollevare la bocca sopra l’acqua, un bimbo invece potrebbe stendere le braccia in avanti. Non riesce a spostare le braccia verso un soccorritore o raggiungere l’attrezzatura di salvataggio.

Rimangono in verticale sull’acqua: senza nessun segnale che stiano scalciando. Possono lottare per 20 o 30 secondi prima di andare a fondo.

i loro occhi sono vitrei: incapaci di focalizzarsi o chiusi.

I loro volti sono difficili da vedere: i capelli potrebbero coprire la fronte o gli occhi

La loro testa è bassa in acqua: con la bocca a livello dell’acqua, la testa potrebbe essere leggermente piegata all’indietro con la bocca aperta. La testa di un bambino potrebbe cadere in avanti

Non sembrano in difficoltà: qualche volta il segnale più importante che qualcuno sta affogando è che non sembra stia affogando. Potrebbe sembrare che stia guardando il cielo o il bordo della piscina. Chiedete se si sente bene, se non risponde avete 30 secondi per entrare in azione

Unimamme e a voi è mai successo di dover soccorrere qualcuno in difficoltà?

Noi vi lasciamo con la storia di una bimba di 5 anni che ha salvato la mamma in piscina.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta