Partorire: un video mostra quanto può essere pericoloso e come evitarlo

Un video mostra i rischi della gravidanza.

A tutte le mamme dovrebbe essere garantita una maternità serena e priva di rischi. Purtroppo così non è: ogni 2 minuti infatti una donna muore per complicazioni legate alla gravidanza e al parto, secondo l’Organizzazione mondiale, che equivale a 830 donne al giorno.

La maggior parte di queste morti si possono però prevenire: con i giusti mezzi ed adeguate risorse condizioni come “emorragia ostetrica” e preclampsia diventano trattabili e curabili.

Mortalità materna: una campagna per combatterla

Proprio per  questo motivo la casa farmaceutica Merck ha lanciato la campagna Merck for Mothers.

Si tratta di una campagna da 500 milioni di dollari della durata di 10 anni che ha lo scopo di mettere fine alla morte per parto in 30 Paesi.

Le donne sono infatti fondamentali per il mondo: quando una madre sopravvive alla gravidanza e al parto la sua famiglia, la sua comunità e la sua nazione prosperano.

In occasione della Festa della Donna è stato realizzato un toccante video intitolato “Push” (spingere) che mostra la crisi della mortalità materna secondo tre prospettive di mamme che partoriscono nel mondo:

  • in due casi il parto va a buon fine,
  • nel terzo caso, quello di una gravidanza in un Paese del Terzo mondo, purtroppo la mamma muore.

Con questa campagna si vuole contribuire a debellare la mortalità delle mamme durante il parto.

Voi unimamme cosa ne pensate?

Vi lasciamo con alcune statistiche sulla regione italiana in cui le mamme rischiano di più.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta