Una bambina di 11 anni aiuta la mamma a partorire e poi va a scuola

Una bambina di 11 anni ha dimostrato grande coraggio in un momento critico.

A volte i bambini sono capaci di cose incredibili e la piccola Caitlin ne è la dimostrazione. Alle 5 di una normale giornata di scuola Tara Knightley, la sua mamma, è andata in travaglio dopo che il partner era già uscito di casa.

famiglia“Ho detto a Caitlin di chiamare un’ambulanza e loro le hanno detto cosa fare via telefono ha ricordato la mamma a News.com.

Una bambina di 9 anni non si spaventa e aiuta la mamma a partorire

“Io urlavo di dolore ma mia figlia era tranquilla”.

Il personale al telefono le ha detto come aiutare la mamma ad avere la bambina.

“Ero un po’ spaventata e tremante all’inizio perché non avevo mai visto niente di simile in vita mia prima” ha raccontato la piccola “ma quando è nata mia sorella sono stata molto felice. Credo che sia molto carina e le voglio molto bene”.

La piccola Caitlin è stata davvero bravissima: ha tolto il cordone ombelicale dal collo della neonata e l’ha massaggiata  e stimolata perché non stava piangendo.

Non potrei fare quello che ha fatto Caitlin alla mia età, figurarsi a 11 anni. Ha fatto tutto quello che le hanno detto ed è stata incredibilmente coraggiosa e di sostegno“.

Dopo aver aiutato la mamma la piccina è andata a scuola.

Ora le due sorelline condividono un legame speciale. “Caitlin non la lascia mai sola e continua a dire quanto le vuole bene”.

Unimamme, la storia ci ricorda quella di un’altra coraggiosa bambina di 9 anni che ha aiutato la mamma a partorire.

Cosa ne pensate di questa bellissima storia?

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta